giovedì 22 dicembre 2016

{Speciale} Calendario dell'Avvento - Natale assieme! #22 | {Promo} Boxing Day Deals: più del 50% su Book Depositary


Fioccano i post quest'oggi e di certo non potevo mancare di rendervi partecipi di questa promozione che farà brillare i vostri occhi e, cosa buona e giusta, salvare i vostri portafogli! Il Bargain Shop (ossia il Negozio degli Affari) di Book Depositary ha raccolto i migliori affari per offrirci una vastissima scelta di titoli appartenenti a più categorie (libri di cucina, per l'infanzia, romance, fiction, thriller, ecc) scontanti di più del 50% e, tenetevi forte, le spese di spedizione sono gratuite in tutto il mondo!

Scoprite tutti i titoli in offerta!

{Segnalazione + Ebook Gratuito} "Speciale oroscopo di Natale" di Ginny Chiara Viola

Tutti, chi più e chi meno, rimaniamo in ascolto delle previsioni astrologiche alla radio o alla tv mentre siamo soliti fare le nostre faccende di casa, stiamo guidando o lavorando. Da che mondo e mondo l'uomo è affascinato dal futuro e Ginny Chiara Viola ci regala le sue previsioni per le feste natalizie in uno speciale che potrete scaricare gratuitamente. Scopriamolo subito!


Titolo: Storie di Stelle. Speciale oroscopo Natale
Autore: Ginny Chiara Viola
Editore: HarperCollins Italia
Collana: eLit
Formato: ebook
Pagine: 23 pagine

Scaricalo da Amazon

È il 15 dicembre e Babbo Natale non si dà pace: è in ritardo, e non è mai successo nella storia che un Babbo Natale abbia sgarrato, fallito o anche solo chiesto qualche giorno in più per la consegna! Ma qui Giove opposto a Urano ci mette del suo a creare ritardi e problemi di ogni genere. Per fortuna, Mercurio, in Capricorno proprio nel periodo delle vacanze di Natale, è pratico e concreto...

E allora come risolverà la situazione il Babbo Natale del tuo segno? E quale oroscopo ti attende per i giorni dal 15 al 31 dicembre?

{Book Blitz + Giveaway} "Scoring with Santa" di Theresa Roemer e Renee Rose



Buongiorno Folletti, siamo ormai agli sgoccioli e presto scarteremo i nostri regali di Natale. Aspettando la magica notte, eccovi un Book Blitz a tema: Scoring with Santa scritto da Theresa Roemer e Renee Rose, pubblicato giusto due giorni fa.

Scoring with Santa
Theresa Roemer
Data di Pubblicazione: 20 Dic. 2016
Genere: Adult, Romance, Sports
Una mamma in carriera. Houston è il rubacuori più desiderato. L'irresistibile attrazione potrebbe distruggere entrambe le loro carriere.
Rick Morehouse non esce con mamme single. Come ex-quarterback degli Houston Texans, lui è lo scapolo più ambito di Houston. Ma dopo l'angoscia dell'abbandono da parte della sequenza di fidanzati della madre, non vuole fare del male a quel modo a nessun bambino. Quando incontra Brandy Love, la splendida proprietaria del Phenomenal Physiques, lui ha totalmente preso dalla donna in carriera. Peccato che lei abbia dei figli.
Brandy Love non ha spazio nella sua vita per una relazione. L'apertura di una catena di palestre ed essere genitore dei suoi figli richiede già più tempo di quello che ha. doesn’t have room in her life for a relationship. Ma quando Coach Charming scende alla sua palestra, lei è molto tentata.
Quando i vendicativi editorialisti stroncano Rick per aver fatto cadere la sua squadra ai playoffs, Brandy deve decidere se vale la pena combattere per lui. Ma anche se lei lo potesse salvare, accetterà lei e i suoi figli nella sua vita?
Divorate questo dolce e sexy libro delle vacanze che si fa leggere tutto d'un fiato oggi!
“Ardente caldo romanzo sportivo con un pizzico di Desperate Housewives–Roemer e Rose sono veramente piacevoli!” ~USA Today Bestselling Author Lee Savino
EXCERPT:
He caught her wrist as she moved out of his personal space. He had fast reflexes for a guy who had just been struggling to keep his hands interlaced behind his back. “Don’t stop,” he murmured, flashing that megawatt smile again.
She forced a chuckle. “Hey, I charge a lot for private lessons. That’s all you get for a freebie.”
He threw his head back and laughed, a deep rumbling sound that warmed her from the top of her head to the tips of her toes. “Well, how can I go about scheduling one of those privates?”
She looked away, stepping toward the door and forcing him to drop her wrist. “Ah, you know, check with the front desk,” she said vaguely with a laugh.
“Actually, I was hoping for your number.”
“I’m sure you were,” she said over her shoulder.
“Really? You’re just blowing me off, huh?”
She stopped and pivoted. He sounded dead sincere now, which surprised her. “Wow, yeah. About that…I’m, uh, not exactly dating right now.”
Even if I were, I’d stay way the hell away from a player like you.
Her smile wobbled. This shouldn’t be so hard.
He shoved his hands in the pockets of his gym shorts, which few men could pull off and still look manly. He nailed it. She realized with a stab of guilt he was trying to hide the bulge of his erection. “Sure, I get it. No problem.”
Had she actually hurt his feelings? Impossible. He was a player.
She hadn’t meant to be a tease. She ought to be spanked.
By him. Just before he took her hard from behind…



Biografia dell'Autrice:
L'autrice di bestseller USA Today Renee Rose è un paroliere birichino che scrive viziosi BDSM e romance da sculacciata. Nominata dall'Eroticon USA Next Top Erotic Author nel 2013, ha anche vinto i premi The Romance Reviews Best Historical, Sci-Fi e BDSM, Spanking Romance Reviews‘ Best Historical, Erotic, Ageplay e autore preferito, ed è stata finalista per il premio The BDSM Writer’s Con Golden Flogger. E' al 1° posto su Amazon in molteplici categoria in U.S. e U.K., si trova spesso nella lista dei Top 100 Autori Erotici di Amazon e tiene un regolare editoriale per Write Sex Right. E' anche la penna delle storie BDSM sotto il nome di Darling Adams. Per ricevere quattro libri gratisi da Renee, iscriviti alla sua mailing list qui.

--
Bella e pioniera del fitness Theresa Roemer è la prova che le donne possono avere tutto! Un'imprenditrice di successo con più di 30 anni di esperienza, Theresa continua a pensare fuori dagli schemi e ha un'impressionante lista di cose realizzate che lo provano. Le sue intuizioni nell'industria del fitness rendono Theresa una personal trainer molto ricercata. In precedenza ha posseduto e gestito un proprio centro benessere e fatto da mentore a giovani ragazze sul fitness e la nutrizione attraverso l'altamente acclamato Barbizon Modeling Schools. Inoltre, il suo talento nel fitness è stato utilizzato in una delle migliori due catene di palestre in America.
Così com'è entrata in possesso del titolo di Mrs. Texas United America 2010, e recentemente vincendo il First Runner Up al concorso Mrs. United America 2010, Theresa ha anche vinto il Most Photogenic, People’s Vote Online and People’s Vote Audience in entrambi questi concorsi. Si è piazzata in varie competizioni di fitness e bodybuilding tra il 1990 e il 1999, e ha conseguito i titoli di bodybuilding di Miss Wyoming 1999 e Miss U.S. Open 1999. E' co-proprietaria di una compagnia di energia, un personal trainer certificato, un nutrizionista sportivo certificato, una licenza di agente immobiliare, e fa parte del consiglio di amministrazione di diversi enti. E' anche una portavoce attiva per l'American Lung Cancer Association, Texas Children’s Hospital, e svariate altre associazioni e organizzazioni a livello nazionale.
Theresa dona senza sosta il suo tempo a vari comitati e associazioni di beneficenza a livello locale, nazionale e internazionale e crede veramente che la più grande emozione e gratificazione nella vita sia il DARE. Una piattaforma molto cara per Theresa è la Child Legacy International, un'organizzazione di soccorso senza scopo di lucro che cerca di cambiare volto all'Africa dalla disperazione al destino aumentando la qualità della vita e l'autosufficienza attraverso lo sviluppo di programmi sostenibili.
Theresa è sposata con l'imprenditore di Houston Dr. Lamar Roemer, e insieme hanno sei figli e quattro nipoti.

Author links:
Website / Facebook / Twitter

XBTBanner1

(Traduzioni a cura di Morgana per il blog Over the hills and far away. Mi scuso per eventuali refusi. Se volete prelevarle ricordate di mettere i crediti)

{Speciale} Calendario dell'Avvento - Natale assieme! #18 | {Movie & Series} Gilmore Girls: A year in the life

Ho aspettato un po', quasi a voler ricompattare le idee e questo spiega il ritardo con cui posto questo speciale di Natale, prima di scrivere il mio commento a Gilmore Girls: A year in the life. Diciamocelo chiaramente, tutti i nostalgici della serie tv aspettavano con trepidazione questo revival/sequel e in molti ne sono stati delusi. Io? Volete davvero sapere da che parte sto? Direi che appartengo a quella schiera di fan che non è rimasta del tutto soddisfatta ma nemmeno totalmente delusa. Vi spiegherò meglio di seguito, procedendo per punti e analizzando vari aspetti dello show.. ma prima, vediamo in breve la scheda.

Titolo: Gilmore Girls: A year in the life
Regia: Amy Sherman-Palladino
Sceneggiatura: Amy Sherman-Palladino
Genere: Comedy-drama| Family-drama
Durata: 4 episodi (88-102 min cad)
Nazione: USA
Anno: 2016

Cast: Lauren Graham, Alexis Bledel, Scott Patterson, Kelly Bishop
Distribuzione: Netflix

Il 25 novembre ha segnato il ritorno, seppur per soli quattro maxi episodi, delle ragazze Gilmore. Sono passati ben nove anni dall'ultimo episodio andato in onda e tutti i fan erano rimasti con l'amaro in bocca per qualcosa che non si era concluso veramente. Come molti di loro anch'io aspettavo questo ritorno piena d'aspettativa cercando di immaginare su chi, tra gli storici ragazzi Dean, Jess o Jason, sarebbe finalmente ricaduta la scelta di Rory; inoltre, l'idea di ritrovare tutti i personaggi della serie (primo tra tutti Luke, che ho sempre adorato!) mi entusiasmava come non mai!

Inverno, Primavera, Estate e Autunno, questi i titoli dei quattro episodi che costituiscono la stagione e, come già accaduto per alcuni film, mi sono chiesta come mai abbiano tradotto il sottotitolo con un "di nuovo insieme" quando non c'azzecca un bel nulla. Ad ogni modo, il primo episodio si apre con uno schermo nero e voci.. voci di battute prese random dalle precedenti stagioni, e tra tutte quelle belle, prediligendo quelle più "drama" e meno iconiche (vi giuro che di alcune mi sono pure stupita perché non me le ricordavo proprio). Un primo capitolo che rende omaggio a Richard Gilmore, e al suo interprete, Edward Herrmann scomparso il 31 dicembre 2014, e in cui vediamo quanto sia cambiata la vita dei nostri amati personaggi: Rory è una giornalista freelance la cui casa è in nessun posto e ovunque, Lorelai convive con Luke e Emily cerca di affrontare la perdita del marito.


La prima cosa che salta subito all'occhio, durante tutta la visione delle puntate, è lo stranissimo clima che si respira: manca il consueto motivetto che accompagna le scene per le strade di Stars Hollow così come alcuni tratti caratteriali dei personaggi sembrano aver perso mordente e, nel caso di Rory, cambiato radicalmente tanto da farmi esclamare "What the fuck?!". Manca il consueto umorismo dai dialoghi accattivanti e alcune situazioni davvero sono difficili da conciliare con tutto ciò che, da fan, lo show mi ha abituato a vedere e recepire. Ora, a tal proposito - ossia sulla possibile spiegazione di questo cambio caratteriale - sono incappata in una teoria (la trovate qui) che però non condivido. Nonostante Rory sia irriconoscibile, soprattutto nel suo atteggiamento verso gli uomini - e non entrerò nei particolari - e un pizzico di immaturità di troppo, il personaggio di Emily ha un'evoluzione, nel suo elaborare il lutto, che ho trovato abbastanza realistica e apprezzato davvero moltissimo.

Ma veniamo alla parte succosa: chi ha scelto Rory? Sono #TeamJess da sempre e, ve lo assicuro, avrei anche potuto sopportare l'idea che finisse con Logan ma, depenno Dean dalla lista dei pretendenti senza rimorsi, non che non si trovasse un finale alla sua storyline (cosa che mi fa pensare ad un possibile sequel). Mi spiace dirlo ma è stata una delusione, nonostante Jess sia sempre il migliore (e com'è cresciuto bene!). Un personaggio che mi ha proprio fatto piacere vedere è stato quello di Paris: la nostra cara vecchia Paris in tutto il suo splendore!
Ho amato rivedere ogni singolo personaggio, credetemi anche il più marginale, eppure non mi sento soddisfatta.. avrei voluto di più, come moltissimi altri fan. Tutto sommato però, non posso definirlo un revival inguardabile.. un po' dello spirito delle Gilmore Girls è sempre meglio di niente e non mancano nemmeno le battute o le scene commoventi.. ma rimane sempre quella pecca di un finale che non mette un vero e proprio punto all'avventura che è stata Gilmore Girls.

mercoledì 21 dicembre 2016

{International Cover Reveal} "The Billionaire's Package - Thirsty Thursday Series #1" di Kyle Autumn



Buongiorno Folletti, eccomi con una Cover Reveal che sono sicura conquisterà molto di voi. Si tratta del primo libro della Thirsty Thursday Series che uscirà il 25 gennaio: The Billionaire's Package di Kyle Autumn.

The Billionaire’s Package
Kyle Autumn
(Thirsty Thursday Series #1)
Data di pubblicazione: 25 gen. 2017
Genere: Contemporaneo, New Adult, Romance
Shiree
Un giorno, sto facendo il mio lavoro e gli affari miei... 
Va bene. Probabilmente seduto dietro ad una dell più ricche scrivanie, il più potente uomo della nostra città non è considerato affar mio. Ma io sono qui solo perché sto facendo il mio lavoro. Questa parte è vera.
Sono un gestore postale alla National Express, e oggi, ho un pacchetto per il Signor Charles Masters, miliardario e CEO di Launchpad Systems, la più grande compagnia tecnologica nella nazione. E, quando sono stata presa in flagrante mettendomi un po' troppo a mio agio dietro la sua scrivania, lui mi ha guardato come se volessi gestire il suo pacchetto.
E' un peccato che lui si dimostri essere un pomposo cavernicolo.
Fatto salvo che lui è un uomo delle gaverne incredibilmente caldo e pompos. E non riesco di smettere di pensare a lui.
Non vedo l'ora di dire tutto questo alle ragazze al prossimo Giovedì Assetato...
——————
Chaz
Il consiglio di amministrazione della società che ho costruito da zero non approva il modo in cui sto vivendo la mia vita. Infatti, loro non si limitano a disapprovarla - loro vogliono cambiarmi.
Il loro piano è quello di gettarmi in una falsa festa di fidanzamento per mostrare al mondo che sono diventato un "uomo di famiglia" ora. E il mio braccio destro manda il piano fuori controllo quando invia la donna addetta alla consegna postale nel mio ufficio.
Peccato che lei si dimostri essere molto sensibile e non risponde al mio fascino.
Fatto salvo che lei è incredibilmente sexy quando è sconvolta. E devo fare le cosa per bene.
Può darsi che il consiglio abbia ragione su questa cosa dell'uomo di famiglia dopo tutto...


Biografia dell'Autrice:
Kyle Autumn è l'autrice di sexy romanzi contemporanei che scioglieranno il vostro cuore e le vostre mutandine. E' anche autrice di una serie di racconti erotici brevi che probabilmente scioglieranno le vostre mutandine più del vostro cuore. Ama la cioccolata e i pigiami. Non può prendesi la briga di spazzolare i suoi capelli tutti i giorni. Può essere sempre disturbata per scrivere i suoi pantaloni-, pantaloni del pigiama.
Il suo libro d'esordio verrà rilasciato a Gennaio 2017, il primo di una serie di tre romanzi che ruotano attorno a quattro donne (di cui due gestori di un servizio di consegna pacchi) che s'incontrano ogni giovedì nel loro bar preferito. Scrive anche super-corti, super-sexy storie per solleticare il vostro gusto erotico. ;) 
XBTBanner1
(Traduzioni a cura di Morgana per il blog Over the hills and far away.
Se volete prelevarle ricordate di mettere i crediti)

martedì 20 dicembre 2016

{Speciale} Calendario dell'Avvento - Natale assieme! #20 | Top Ten Tuesday (60) .. dei dieci libri/articoli libreschi che vorrei mi venissero lasciato sotto l'albero da Babbo Natale


Rubrica ideata dal blog The Broke and the Bookish

Ideata dal blog The Broke and the Bookish, la rubrica Top Ten Tuesday consiste nello stilare una classifica settimanale (in uscita ogni martedì, salvo imprevisti) su di un argomento specifico. L'argomento della top ten sarà quello utilizzato dal blog ideatore della rubrica di settimana in settimana.
Il tema di questa settimana è...
Top Ten dei dieci libri/articoli libreschi che vorrei mi venissero lasciato sotto l'albero da Babbo Natale
Arriva, come ci si poteva aspettare, anche l'appuntamento natalizio con la classifica settimanale e come ogni anno ecco cosa mi piacerebbe ricevere da Babbo Natale. So benissimo che la mia lista è infinita ma cercherò di fare una selezione oculata e proprio per questo ridurrò la top ten a solamente cinque posizioni.

1. Macchina da scrivere Underwood Portable


Dovete sapere che ho sempre amato le vecchie macchine da scrivere e la mia tesina di terza media, nonché tutte le ricerche, l'ho scritta proprio con una di queste. Sentire lo scorrere del carrello e poi lo scampanellio,.. è qualcosa di incredibilmente rilassante ed emozionante. Ogni tanto la uso ancora sapete. Mi piacerebbe trovare un'Underwood Portable degli anni Trenta, il modello che usava Jack Kerouac (prima di passare, negli anni Sessanta, alla Curvy Hermes 3000) e che trovo a dir poco elegante.

2. Una 1^ Ed. di Wuthering Heights


Ognuno di noi ha qualcosa che lo prende nel profondo, chiamiamola ossessione se volete, e la mia risponde al titolo di un noto romanzo della letteratura inglese: Wuthering Heights. La mia prima copia di Cime Tempestose la trovai in una bancarella di libri in centro, di quelle che in genere non restano più di quindici giorni, e la divorai; mi piacque talmente tanto che presi a leggere quel romanzo una volta all'anno in questo preciso periodo. Sono passati parecchi anni e ho altre due copie, in edizione diversa, ma vorrei tanto trovare una prima edizione inglese. Sarebbe il mio *imita la voce di Gollum* tessssooooro!

3. Monopoli edizione Il Trono di Spade

Non credo che ci sia bisogno di chissà quali spiegazioni sul perché la mia scelta sia ricaduta su questa precisa edizione di Monopoli, vi pare? ^-^ Sono un'accanita fan della serie tv e mi sto, seppur lentamente, gustando i romanzi. Sono una Stark e amo alla follia il personaggio di Jon Snow.. che dire ancora.. Winter is coming!

4. Mazzo di tarocchi Penny Dreadful

Tutti sapete che i Penny Dreadful erano delle pubblicazioni periodiche di novelle gotiche e horror a basso costo; il termine è ritornato in voga grazie ad una stupenda serie tv che, purtroppo, si è conclusa quest'anno. La cosa che mi ha subito catturato è stato il favoloso mazzo di tarocchi utilizzato da Vanessa Ives (interpretata da Eva Green) e, beh, un giorno sarà mio!

5. La Valigia di Newt Scamander.
Esplora i segreti del film Animali Fantastici e dove trovarli


Concludo questa classifica con un libro su cui ho messo gli occhi mesi fa; si tratta de La valigia di Newt Scamander. Esplora i segreti del film Animali Fantastici e dove trovarli pubblicato da Harper Collins Italia in occasione dell'uscita del film. Cosa dire, non potendo avere uno Snaso mi accontenterei di questo tomo ^-^

Fatemi sapere cosa vi piacerebbe trovare sotto l'albero!

lunedì 19 dicembre 2016

{Speciale} Calendario dell'Avvento - Natale assieme! #17 | Film "natalizi" che consiglio di vedere


Ogni Natale che si rispetti ha il suo film e così, come già negli anni passati, vorrei segnalarvi alcune pellicole che mi hanno - e lo fanno tutt'ora - tenuto compagnia nelle sere festive. In questa carrellata sono certa che molti di voi li conosceranno già..

Non sarebbe Natale senza la serie tv Fantaghirò. Era il 1991 quando ebbi modo di seguirlo in anteprima, ero davvero piccina il che riconosco mi fa apparire vecchia e mi stregò fin da subito. Creata da Lamberto Bava, il quale si è ispirato alla fiaba di Italo Calvino "Fanta-Ghirò, persona bella" pubblicata nel 1956. Romanticismo, coraggio e magia s'incontrano nella cornice medievale in cui seguiamo le avventure della principessa Fantaghirò e dell'eterno amore Romualdo. Ho letto questa mattina che verrà ritrasmesso a partire da domenica 25!

Potrete trovare il cofanetto in 10 dvd su Amazon


Un altro classicone di questo periodo che guardavo sempre quando ero più piccola ma a cui non rinuncio nemmeno ora che sono più grande è Mamma ho perso l'aereo. Non vi sto nemmeno a raccontare i miei piani anti-ladro.. erano parecchio assurdi! Film del 1991, racconta la storia del piccolo Kevin che si ritroverà durante le vacanze natalizie da solo in casa e alle prese con due ladri che ne passeranno di tutti i colori. 

Potrete trovarlo anche su Amazon


Concludo il post col terzo e ultimo titolo: Edward mani di forbici. Altra pellicola del 1991, direi che non ha bisogno di troppe presentazioni. Una storia dolce e romantica, personaggi indimenticabili e tante, tante, lacrime. Chi non ha amato il dolce e gentile Edward, la creazione incompleta dell'inventore che viveva nel castello sulla collina.

Potrete trovarlo anche su Amazon

{Book Blitz + Estratto + Intervista + Giveaway} "Seasons Within" di Lele Iturrioz



Buongiorno Folletti, sono davvero felice di prendere parte al Book Blitz di Seasons Within di Lele Iturrioz! Si tratta di uno young adult appartenente al genere fantasy, pubblicato il 15 dicembre per Acorn Publishing, che mi ha colpito immediatamente per la sua cover e la sua trama. In questo post troverete, oltre alla scheda del romanzo, un estratto, una breve intervista all'autrice e un giveaway (valido, purtroppo, solo per gli Stati Uniti e il Canada).

Seasons Within
Lele Iturrioz
(Acorn Publishing)
Data di pubblicazione: 15 Dic. 2016
Genere: Fantasy, Young Adult
La maggior parte delle ragazze adolescenti conosce il loro nome, da dove vengono, chi sono. Non G, una bella rossa con delle inusuali marchiature sul suo polso. Lei ha preso il suo nome da un medaglione d'argento che tiene attorno al collo, inconsapevole che la lettera "G" incisa sulla sua fronte detiene il segreto del suo passato.
La vita di G prima dei sei anni è per lei un mistero. Ogni notte per gli ultimi dodici anni è stata perseguitata dallo stesso incubo - una guerra. Orrende bestie, guerrieri capaci di maneggiare i quattro elementi, e un ragazzo che la salva mediante il fuoco blu schernisce la sua memoria. Ma per il suo diciottesimo compleanno, la vita di G inizia a disfarsi. Quando incontra il suo nuovo professore di Chimica, un uomo con una somiglianza col ragazzo che l'ha salvata, lei sa che deve esserci qualcosa di più nei suoi sogni.
E' pericoloso non sapere chi sei, di che cosa sei capace, e che cosa ti riserva il futuro. Soprattutto quando l'oscurità che massacrò il tuo mondo intero, ti ha appena trovato.
EXCERPT:
DUST. Everything was covered in dust and ashes.
Nádúr Noc, the main city of Terra was once beautiful and full of life. Not like that night, the night the darkness descended from the far land of Ifreann.
Now, the round city of Nádúr Noc was dark, burned, and destroyed.

Trees were no longer big and full of different green and golden, bright colors. The river Enosi, a river that surrounded the city with its peaceful crystalline water was now a rapid of blood and death. As for the sky, once bright and blue, it was now filled with dark smoke so thick, it made it nearly impossible to see the remains of the Zansèt Palace; a magnificent castle in the middle of the city made of pearls, flowers, rocks, and vines.
On that night, there was no music and laughter. The only thing anybody could hear were screams and the desolate pleas of the in-habitants. Fear, pain, and unimaginable loss.

This city wasn’t the ruins of any ordinary war, it was the ruins between the light side of nature and the darkest of evils. Beasts and other horrendous creatures destroyed everything that they came across. Killed everyone in their sight. Soulless creatures who lived to torture. Answering to no one, no one except Him, the one who owned the darkness. The one who hell itself was afraid of.

ESTRATTO:
POLVERE. Tutto era coperto di polvere e cenere.
Nádúr Noc, la principale città di Terra una volta era bella e piena di vita. Non come quella notte, la notte in cui l'oscurità scendeva dalla lontana terra di Ifreann.
Ora, la rotonda città di Nádúr Noc è buia, bruciata, e distrutta.

Gli alberi non sono più alti e pieni di diversi verdi e oro, colori brillanti. Il fiume Enosi, un fiume che circondava la città con le sue acque cristalline di pace era ormai ora una rapida di sangue e morte. Per quanto riguarda il cielo, una volta luminoso e blu, era ora coperto da fumo scuro così fitto da aver reso quasi impossibile vedere i resti del Palazzo Zansèt; un magnifico castello nel mezzo della città fatto di perle, fiori, rocce, e viti.
In quella notte, non c'era musica e risate. L'unica cosa che chiunque poteva udire erano le urla e i motivi desolati degli abitanti. La paura, il dolore, e la perdita inimmaginabile.

Le rovine di questa città non erano quelle di una guerra ordinaria, ma di una tra il lato luminoso della natura e l'oscurità dei mali. Bestie e altre orrende creature hanno distrutto ogni cosa che hanno incrociato. Hanno ucciso chiunque cadesse sotto i loro occhi. Creature senz'anima che vivono per torturare. Non rispondendo a nessuno, nessuno eccetto Lui, l'unico che possedeva l'oscuritò. L'unico di cui l'inferno stesso aveva paura.

(Traduzioni a cura di Morgana per il blog Over the hills and far away.
Se volete prelevarle ricordate di mettere i crediti)


INTERVISTA
(alcune domande)

Come ti è venuta quest'idea?
Un giorno stavo camminando con le mie cuffiette mentre ascoltavo Breath of Life di Florence and the Machine (Canzone fantastica!). La strada era ricoperta da centinaia di foglie e quando il vento è arrivato, le fece volare tutte. Dal mio punto di vista e con le cuffiette sembrava che stessero ballando, così ho alzato le braccia e ho danzato tra le foglie volanti. Oltre al fatto che ho guardato come una pazza le mie braccia oscillare verso il cielo, per un momento ho sentito come se fossi stata io a muoverle. Ed è così che G, il mio personaggio principale è nato, una ragazza che ha il potere di muovere la Natura in un mondo dovev questo era possibile.

Come ti è venuto il titolo?
Il titolo si basa su due cose, la prima è che G ha il potere di esercitare tutti gli elementi, le ha le quattro stagioni dentro di sé e la seconda è che le stagioni rappresentano l'hanno che ha davanti prima della sua Rinascita.

C'è un messaggio nel tuo romanzo che vorresti che i lettori cogliessero?
La natura può sopravvivere senza l'uomo ma l'uomo non può sopravvivere senza la natura. Abbiamo bisogno di prenderci maggior cura dell'unico pianeta che abbiamo.



Biografia Autrice:
Grande Geek di giorno, scrittrice eremita di notte! Amo i libri, gli alianti di zucchero e tutto ciò che c'è in un delizioso taco.
Sono l'autrice della serie fantasy YA, Seasons Within
Passo il mio tempo a scrivere, pianificare la scrittura, leggere, bevendo caffè come se non ci fosse un domani, MMA e rilassarmi con i miei amici e le persone che amo.

XBTBanner1

sabato 17 dicembre 2016

{Anteprima} "Due vigilie di Natale disastrose" di Chris McHart

Buongiorno Folletti! Iniziamo questa giornata del blog con una serie di gustose anteprime. La prima che vi voglio presentare è quella di Chris McHart e il suo Due vigilie di Natale disastrose; di tratta di un gay romance in uscita giusto quest'oggi.. vediamo di cosa si tratta!


Titolo: Due vigilie di Natale disastrose
Titolo originale: Two Ruined Christmas Eves
© Copyright 2015 Chris McHart 
Traduzione a cura di Phoenix Skyler
Editing a cura di Miriam Mastrovito
Revisione finale a cura di Eleonora Calabrese
Pubblicato da: Rawmance Publishing
Data di pubblicazione: 17 Dicembre 2016
Pagine: 23 pagine
Prezzo: €0.99 (ebook)
Acquistabile su Amazon
Etichette: gay romance, m/m romance, Natale.


È la vigilia di Natale e Jonas, star della musica folk, è diretto al Volksmusik Stadl per il più importante ingaggio della sua carriera. Beh, lo sarebbe se non fosse bloccato sull’autostrada da un’abbondante nevicata.
Fritz deve accompagnare i nonni al più grande evento di musica folk nel sud della Germania, la peggiore punizione per un fan del metal, soprattutto alla vigilia di Natale.
Quando i due uomini si incontreranno alla festa, dopo il concerto, voleranno scintille. Non sarà che, dopotutto, questa vigilia di Natale si rivelerà qualcosa di speciale?

ATTENZIONE: La lettura di questo libro è consigliata a un pubblico adulto poiché contiene una scena di sesso esplicito tra uomini consenzienti.

venerdì 16 dicembre 2016

{Speciale} Calendario dell'Avvento - Natale assieme! #16 | Le Compilation Natalizie


Quando arriva il periodo delle festività natalizie è solito apparire su facebook un meme che dice "E' iniziato il periodo natalizio, sguinzagliate Michael Bubblè!" ^-^ così, grazie a questa, ho pensato di farvi conoscere, in questa tappa, le compilation natalizie che sono state pubblicate in queste settimane. 

Iniziamo subito con la nostra Laura Pausini che ha pubblicato il suo primo album natalizio. Laura Xmas contiene dodici canzoni della tradizione natalizia mondiale (da Jingle Bells a Happy Xmas, passando per Feliz Navidad). Ho avuto modo di ascoltarlo e posso dirvi che la voce inconfondibile di questa grande cantautrice regala non poche emozioni.

Potrete trovarlo anche su Amazon


Un altro album che ho avuto modo di ascoltare è quello dei Pentatonix, un gruppo rivelazione. Li ho scoperti per puro caso grazie al videoclip dell'Hallelujah di Leonard Cohen e me ne sono innamorata. Questa compilation si chiama A Pentatonix Christmas e contiene undici brani natalizi. Atmosfere magiche!

Potrete trovarlo anche su Amazon

A tal proposito vi lascio il video della loro versione di Hallelujah, vi assicuro che vi farà venire la pelle d'oca




Ci sono anche altri album usciti ad opera di grandi artisti come i The Killers con il singolo Don't waste your wishes, il quale ricavato delle vendite sarà devoluto ad un ente di beneficenza per la lotta contro l'AIDS; Kylie Minogue con il suo album Kylie Christmas (Snow Queen Edition) e Olivia Newton John. Tuttavia ho voluto darvi un parere su quelli che ho avuto modo di ascoltare in prima persona ^-^

{Speciale} Calendario dell'Avvento - Natale assieme! #15 | Promozioni in libreria!


Buonasera Folletti, lo so che sono in ritardo - come sempre nell'ultimo periodo - con le uscite dei post relativi al Calendario dell'Avvento ma mi farò perdonare. Vediamo subito quali sono le promozioni previste per questo periodo.. promo che sono certa faranno la gioia di tutti i lettori accaniti! Quindi, eccomi a illustrarvi, senza tirarla troppo per le lunghe, gli sconti attivi e le relative scadenze.

  • Solo per oggi 16 dicembre tutti gli ebook Newton Compton a 0.99
  • Acquista una novità e riceverai il 40% di sconto su un secondo libro su Mondadori Store (fino al 21 dicembre)
  • Acquista due libri Garzanti a 15€ (fino al 31 dicembre)
  • Acquista due libri della collana Super Insuperabili Gold della Newton Compton a 9.90€ (fino al 31 dicembre)
  • Acquista due libri Tea Tandem a 15€ (fino al 31 dicembre)
  • Acquista due libri della collana Mondadori Bravo a 15€ (fino al 31 dicembre)
  • Acquista due libri Tascabili Feltrinelli a 9.90€ (fino al 31 dicembre)
  • Una selezione di ebook Newton Compton a 0.99€ (fino al 31 dicembre)

mercoledì 14 dicembre 2016

{Movie&Serie News} Trailers Reaction: Fallen, The Beauty and the Beast, Guardians of the Galaxy vol.2, Spider-Man: Homecoming, Collateral Beauty e Dunkirk


Salvo casi eccezionali, questo sarà il mio ultimo articolo della giornata e sono davvero felice di riprendere in mano la rubrica dedicata alle news relative a film e serie tv. In questo periodo sono stati rilasciati alcuni trailer di cui avrei dovuto accennarvi prima, ma devo ringraziare Christopher Nolan per avermi dato, col suo Dunkirk, la scossa per riprendermi! Non ho intenzione di prolungarmi troppo, di trailer ne abbiamo parecchi, quindi eccovi i trailer e le mie impressioni a caldo.


Inizio col parlarvi di Fallen che ho avuto modo di vedere per primo. Come tutti sapete la notizia della vendita dei diritti per la trasposizione cinematografica correva già da tempo ma nessuno, con i continui rinvii, sperava di vedere qualcosa in tempi brevi (personalmente l'avevo lasciato cadere nel dimenticatoio Pensatoio). Ammetto di avere vaghe reminiscenze di quello che era il romanzo di Lauren Kate ma, in qualche modo, queste scene mi hanno aiutato a ricordare (probabilmente lo riprenderò in mano il libro prima dell'uscita). Cosa dire, il cast mi sembra ok e mi piace l'effetto delle ali.. per il resto, ho il timore che sia un po' buttato lì come se fosse un nuovo Twilight. Staremo a vedere! 


No, sul serio, non avete idea di cosa stia provando.. la bambina che è in me sta esultando mentre la giovane donna ha i lacrimoni agli occhi fottuti ormoni balordi! La Bella e la Bestia sta per arrivare e io sono pronta. Ebbene sì, ho un cuoricino anch'io e non riesco a non rimanere indifferente a quello che per me sarà uno dei più bei film del prossimo anno. Hanno ripreso fedelmente il film d'animazione e gli effetti speciali sono a dir poco fantastici; amo il cast e per me sono tutti perfetti nelle loro parti. Fantastico, meravigliosa la gamma di colori e i costumi! Vogliamo parlare della Theme Song associata ad un trailer che replica paro paro quello del 1991? Mi ha letteralmente catapultata indietro nel tempo, a quando lo vidi per la prima volta al cinema all'aperto. Adam è il mio Principe preferito!

  

Dopo lo Snaso, tutti vorranno un Baby Groot! Lo voglio anch'io! Se già era adorabile nel finale del precedente film, qui è.. BELLISSIMO!! Quando scappa con la bomba, ho iniziato a canticchiare "I believe I can fly", il che significa che sono perfettamente in linea con lo spirito del trailer de I Guardiani della Galassia Vol.2. La palette di colori è ancora più viva, ma non sono un'esperta quindi potrei solo aver pulito meglio le lenti degli occhiali, e nonostante non si sappia nulla sulla trama.. secondo me sarà godibile! Rimanendo in tema Marvel, ecco arrivare anche il trailer di Spider-Man: Homecoming. Se il Peter Parker di Tom Holland mi aveva già convinto in Captain America: Civil War, in questo direi che sono totalmente persa! Adoro questo Bimbo Ragno e .. OMG .. sono in fibrillazione. Mi piace che ci sia una scena che strizza l'occhio allo Spiderman 2 di Sam Raimi.


Ammetto di aver scoperto questo film per puro caso, avete presente quando su youtube mettono l'immagine d'anteprima? Ecco, io avevo visto Keira Knightley ed era da tanto che non la vedevo in qualche lavoro.. ad ogni modo, mi ha conquistata da subito. Cast di gran spicco a parte, la storia mi piace.. la trovo dolce e in qualche modo mi ricorda la visita dei tre Spiriti del Natale ne Il Canto di Natale. Cosa dire, Collateral Beauty è una di quelle pellicole che mi farà piangere. E ora passiamo all'ultimo trailer, quello che mi ha dato una smossa per stendere questo post..


Dunkirk. Ne aspettavo il teaser da tantissimo e, mamma mia è tantissima roba! Christopher Nolan ha fatto un lavoro che secondo me spaccherà di brutto. Il montaggio è semplicemente fantastico, ti fa salire l'ansia nonostante si sappia già come vada a finire il tutto; il cast è davvero buono con Kenneth Branagh, Cillian Murphy, Tom Hardy e Aneurin Barnard.. si, ok, c'è pure Harry Styles ma finché non lo vedo all'opera non mi sbilancio in alcun modo. Aspetteremo di vederlo!

Eccomi giunta al termine di questo lunghissimo post, non mi resta che darvi appuntamento a domani e aspettare le vostre impressioni su questi trailer. Cosa ne pensate?

{Speciale} Calendario dell'Avvento - Natale assieme! #14 | Prepariamo l'Eggnog {versione analcolica}


Come vi avevo promesso, eccoci al secondo post del Calendario dell'Avvento; pronti per imparare a creare l'Eggnog? Vediamo innanzitutto di che cosa si tratta ^-^

L'Eggnog (o Egg Nog) non è altro che una bevanda alcolica tipica del periodo natalizio, bevuta soprattutto in Gran Bretagna, Stati Uniti, Canada e Lussemburgo. A far da base a questa prelibatezza vi sono latte, uova, liquore e varie spezie. E' stata creata nel 1700 da un barista londinese.


Ingredienti
{versione analcolica}

2 tazze di latte
2 tazze di panna
6 tuorli d'uovo
1/2 tazza di sciroppo d'acero
2 cucchiaini d'estratto di vaniglia
1 cucchiaino di cannella in polvere
1/2 cucchiaino di noce moscata
1/4 cucchiaino di chiodi di garofano
Un pizzico di sale
2 cucchiai d'albume d'uovo (solo se lo volete più cremoso)

Procedimento

In un recipiente provvedete ad unire il latte, 1,5 tazze di panna e tutti gli altri ingredienti (ma non gli albumi) e miscelateli tra loro sino ad ottenere un composto omogeneo. Montate a neve la restante 1/2 tazza di panna con i 2 cucchiai d'albume. Unite quindi le due miscele e ponetele a raffreddare in frigorifero per un paio d'ore. Servite freddo cospargendo con un pizzico di noce moscata. 

Ho pensato a farvi conoscere la ricetta analcolica così che tutti (pure gli astemi e i più giovani) possano gustarla in compagnia nel dopo pranzo o dopo cena.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...