venerdì 11 gennaio 2019

{Recensione} "Omega al chiaro di luna" di N.J. Lysk

Buon pomeriggio miei cari Folletti, tra un recupero letterario e l'altro - e con le festività natalizie - sono riuscita a leggere qualcosina. Una delle mie ultime letture è stata la novella autoconclusiva di N.J. Lysk, Omega al chiaro di luna. Eccovi quello che penso in merito.


Titolo: Omega al chiaro di luna

Titolo originale: Omega under the moon
Autore: N.J. Lysk
Traduttore: Phoenix Skyler
Editing: Miriam Mastrovito
Pubblicato da: N.J. Lysk
Genere: romance, m/m, paranormal romance
Pagine: 60 pp.
Data di pubblicazione: 17 dicembre 2018
Prezzo di copertina: 3,99€ ebook

Acquistalo su Amazon

La scuola è finita. Per sempre. E Cole è pronto a iniziare la vita reale. Il suo apprendistato come meccanico gli garantisce soldi a sufficienza per un piccolo appartamento in città, vicino al suo branco ma non troppo. E chissà cos’altro potrebbe fare, ora che è libero.

Ma per cominciare, ha in programma una gita nei boschi con i suoi migliori amici, TJ e Ari. TJ è suo amico da prima dell’inizio della scuola ed è bravo a tirarsi fuori dai guai tanto quanto a infilarcisi. Ari è arrivato dopo, ma Cole non riesce nemmeno a immaginare la propria vita senza la sua acuta intelligenza e i suoi dolci sorrisi.

Per uno a cui piacciono i ragazzi, TJ e Ari sono il meglio che si possa desiderare per rifarsi gli occhi, ma Cole vuole tenere la cosa per sé. Hanno della carne da grigliare, qualche birra e tre notti per dire addio alla loro infanzia.

Tutto va a gonfie vele finché Cole non inizia a sentirsi strano. Nel giro di poche ore, tutta la sua vita viene sconvolta: è un omega, è in calore, è da solo nel bosco con due alpha… e succede l’inevitabile.

Non si può tornare indietro da quella notte, e Cole non è sicuro che la loro amicizia possa sopravvivere a ciò che hanno condiviso, ma una cosa è certa: un omega non può sottrarsi al proprio destino.

Uno sguardo felice a una storia di sesso accidentale, m/m/m, lupi mannari, alpha/omega/alpha, storia d’amore, prima volta di omega e alpha.  

Avvertenze contenuto: omegaverse, contiene scene di sesso esplicito e linguaggio volgare.


Un romanzo breve, al cui termine non può che rimanere l'amaro in bocca derivato proprio dalla brevità della storia.. ne vuoi ancora! Il che vi fa capire quanto mi possa essere piaciuto.

Omega al chiaro di luna è un altro, come lo chiamo io, "rompighiaccio libresco": è la prima opera appartenente all'omegaverse che ho avuto modo di leggere e, devo ammetterlo, non mi è affatto dispiaciuta. Quindi per questo "battesimo del fuoco" mi sento di ringraziare l'autrice che ha deciso di pubblicare anche qui da noi e, non da ultime, le due donne che stanno dietro a traduzione ed editing: grazie!

La storia ha per protagonisti tre coetanei, legati da una profonda amicizia e, come il titolo fa presagire, dall'essere tutti dei lupi. L'inizio è davvero scoppiettante e sì, mi riferisco alle conseguenze di un normalissimo campeggio tra amici che non avevano recepito i "segnali": Cole è un beta ma l'improvviso calore lo porta a trasformarsi in omega. Vi sarà facile intuire che Tj e Ari,  i due amici, non potranno reprimere i loro istinti sentendone l'odore, dando quindi vita ad un incontro sessuale a tre che lascia soddisfatti, appagati, estremamente imbarazzati e con un certo senso di colpa.
Completamente sotto shock, Cole vede tutta la sua vita andare in pezzi, le certezze in mille frantumi, svuotato di ogni certezza. A questo proposito l'autrice riesce a colpire con le descrizioni dello stato d'animo del giovane e di come, coloro che lo amano, cerchino di stargli accanto senza pressarlo. Una storia in cui amore, amicizia e attrazione si fondono completamente.

Non mi addentrerò ulteriormente nella trama, giusto per non rovinarvi la lettura, ma posso dirvi un paio di cosette in merito a tutto il resto.

Lo stile utilizzato è molto scorrevole, immediato e per nulla prolisso. Una piccola pecca, se così la posso definire, è il metter tanta carne al fuoco - per quanto riguarda le spiegazioni sul mondo creato e le sue dinamiche - in una quantità così ridotta di pagine. Però è anche vero che io sarei andata avanti a leggere dei protagonisti ancora e ancora!
In merito allo stile vorrei spezzare una lancia in favore di chi ha lavorato per permettere a noi lettori di leggere queste pagine: ho avuto modo di leggere qualche commento in rete e mi sento di dire che l'uso di determinati sinonimi per il membro maschile che alcuni reputano.. come dire, più adatti a romanzi storici.. non solo non mi hanno infastidita ma immagino siano stati necessari per non ritrovarsi sempre la stessa parola ripetuta più e più volte :)

Detto ciò, eccomi a trarre le mie conclusioni: il racconto si è rivelata una lettura d'evasione piacevole, le scene di sesso non mi hanno turbata in alcun modo e, l'unico dispiacere è che sia durato così poco. Lo consiglio? Sì, a chi ama il genere e anche a chi, come me, ci si avvicina gradualmente.

Consigliato: si
Tempo di lettura: un pomeriggio
Canzone consigliata: "Io ci sarò" degli 883

giovedì 13 dicembre 2018

{Blog Tour} "Wruin" di Miranda Bailey


Buongiorno Folletti, sono davvero felice di prender parte al Blog Tour di Wruin. Fratelli dei Luoghi Oscuri, primo capitolo di una serie, pubblicato a novembre.

Autore - Miranda Bailey
Genere - Paranormal Romance
Uscita - 21 Novembre 2018
Prezzo - 3,99 € ebook
Disponibile su Amazon, Kobo e in altri store
Link Amazon

Abigail ha perso tutto in una notte, compresa la sua identità! Il giorno in cui Abigail ha finalmente il coraggio di difendersi, perde il lavoro e l'unica persona più vicina al cuore, sua madre! Nonostante la sua perdita, scopre la verità nascosta riguardo la sua famiglia che la porta a fare un pericoloso viaggio lontano dal West Virginia, verso un nuovo futuro davanti a lei in Inghilterra... che la porta a Wruin, un uomo meraviglioso da cui viene attratta Abigail, anche se non sa nulla su di lui e sulla sua capacità di trasformarsi in un drago.

Scheda del libro su Goodreads

Dopo i focus sui personaggi principali di Abigail e Wruin, presenti nelle altre tappa del blog tour, eccomi a presentarvi la quarta giornata selezionando per voi dei brani per la playlist musicale da ascoltare durante la lettura. Siete pronti?

1. Main Theme "Dragonheart" {qui}
2. "Open your eyes" degli Alter Bridge {qui}
3. "Tears in Heaven" di Eric Clapton {qui}
4. "Light my fire" dei The Doors {qui}
5. "The Passenger" di Iggy Pop {qui}
6. "I Don’t Know How To Love Him" Ost. Jesus Christ Superstar {qui}
7. "In the air tonight" di Phil Collins {qui}
8. "I fought the law" dei The Clash {qui}
9. "Isn't she lovely" di Stevie Wonder {qui}

Questa era la mia personalissima playlist da ascoltare durante la lettura di "Wruin. Fratelli dei Luoghi Oscuri", spero vi siano piaciute. Non mi resta che augurarvi una buona lettura!

venerdì 7 dicembre 2018

{Anteprima} "Omega al chiaro di luna" di N.J. Lysk

Allegria portami via.. no, non sono cinica. Oggi mi sento davvero in pace con me stessa, probabilmente perché sono riuscita a fare mille cose (cosa in più, cosa in meno ^.^) e in più sono entrata in piena modalità natalizia con tanto di canzoni sparate a volume improponibile. Ad ogni modo, in questa serata voglio segnalarvi in anteprima l'uscita, prevista per il 17 dicembre, di una novella dedicata al mondo omegaverse.. Omega al chiaro di luna di N.J. Lysk.


Titolo: Omega al chiaro di luna

Titolo originale: Omega under the moon
Autore: N.J. Lysk
Traduttore: Phoenix Skyler
Editing: Miriam Mastrovito
Pubblicato da: N.J. Lysk
Genere: romance, m/m, paranormal romance
Pagine: 60 pp.
Data di pubblicazione: 17 dicembre 2018
Prezzo di copertina: 3,99€ ebook

Link all'acquisto presto disponibile

La scuola è finita. Per sempre. E Cole è pronto a iniziare la vita reale. Il suo apprendistato come meccanico gli garantisce soldi a sufficienza per un piccolo appartamento in città, vicino al suo branco ma non troppo. E chissà cos’altro potrebbe fare, ora che è libero.

Ma per cominciare, ha in programma una gita nei boschi con i suoi migliori amici, TJ e Ari. TJ è suo amico da prima dell’inizio della scuola ed è bravo a tirarsi fuori dai guai tanto quanto a infilarcisi. Ari è arrivato dopo, ma Cole non riesce nemmeno a immaginare la propria vita senza la sua acuta intelligenza e i suoi dolci sorrisi.

Per uno a cui piacciono i ragazzi, TJ e Ari sono il meglio che si possa desiderare per rifarsi gli occhi, ma Cole vuole tenere la cosa per sé. Hanno della carne da grigliare, qualche birra e tre notti per dire addio alla loro infanzia.

Tutto va a gonfie vele finché Cole non inizia a sentirsi strano. Nel giro di poche ore, tutta la sua vita viene sconvolta: è un omega, è in calore, è da solo nel bosco con due alpha… e succede l’inevitabile.

Non si può tornare indietro da quella notte, e Cole non è sicuro che la loro amicizia possa sopravvivere a ciò che hanno condiviso, ma una cosa è certa: un omega non può sottrarsi al proprio destino.

Uno sguardo felice a una storia di sesso accidentale, m/m/m, lupi mannari, alpha/omega/alpha, storia d’amore, prima volta di omega e alpha.  

Avvertenze contenuto: omegaverse, contiene scene di sesso esplicito e linguaggio volgare.

{Recensione} "Romanus" di Mary Calmes

Ve l'ho detto, piano piano riuscirò a rimettermi in pari con gli arretrati del blog ed è mia intenzione farlo entro fine anno così da ripartire alla grande col 2019. Senza indugiare troppo, ecco il mio commento alla novella Romanus di Mary Calmes edito da Dreamspinner Press, ringrazio quest'ultima per avermi gentilmente fornito una copia per la recensione (e con cui mi scuso per il ritardo).

Titolo: Romanus
Autore: Mary Calmes
Casa Editrice: Dreamspinner Press
Genere: urban fantasy, m/m
Data di Pubblicazione: 15 agosto 2017
Pagine: 67 pp.
Prezzo di copertina: 2,68€ 
Acquistalo su Amazon

Quando, in una calda notte d’estate, Mason James si ferma per prestare soccorso, non sa ancora quali cambiamenti porterà quel semplice atto di gentilezza. Dopo aver dato un passaggio a casa a un uomo anziano, Mason scopre un mondo nuovo, magico e a tratti pericoloso, un mondo che non riesce a capire. Ma incontra anche Luc Toussaint, ed è passione a prima vista. Nemmeno il segreto che Luc custodisce potrà tenere Mason lontano dalla verità circa il suo passato e il loro amore.


Sapete che gli urban fantasy mi solleticano molto e se a questo ci aggiungete una narrazione accattivante e personaggi ben costruiti.. beh, avete di certo la mia attenzione. Romanus è la novella che lancia l'omonima serie nata dalla penna di Mary Calmes che ha per protagonisti Mason e Luc.

Mason è un pompiere che rientrando verso casa, dopo un turno estenuante di lavoro, si ferma a prestare soccorso ad uno sconosciuto in difficoltà: un anziano signore che cammina nudo lungo il ciglio della strada. Una volta aiutato a salire nel veicolo, lo riaccompagna a casa ed è qui che il protagonista si ritroverà catapultato in un mondo magico che non riesce a capire e che lo spaventa.
Ma non tutti i mali vengono per nuocere.. e quant'è vero! Una cosa positiva c'è, l'incontro e la passione corroborante per Luc Toussaint..

Cosa dire, personalmente per essere un racconto breve mi è piaciuto. Forse in certi punti è troppo "veloce", magari avrei speso giusto qualche paginetta in più, ma il risultato finale è piacevole. Romanus è un ottimo rompighiaccio che non annoia e che si legge in un soffio, corredato da personaggi che incuriosiscono e una buona idea di trama. Mary Calmes ha fatto la sua magia, introducendo i lettori ad una mitologia capace di affascinare.. per essere la prima opera che mi capita di leggere di questa autrice, ne sono rimasta davvero entusiasta.

Consigliato: si
Tempo di lettura: 1 giorno
Canzone consigliata: "Believer" degli Imagine Dragons

{Promo Mondadori} "Fuoco e Sangue" ti regala l'Albero Genealogico dei Targaryen


E' tornato a splendere un bel sole tiepido, adotto per fare i lavori di casa (eh si, bisogna fare anche quelli di quando in quando no?) e per dedicarsi qualche momento di relax. No, non ho intenzione di mettermi al sole e godere del suo tepore come una lucertola, anche se.. no, ho un po' di cose da fare, arretrati con cui mettermi in pari e un pranzetto per due da preparare. Si, sto divagando.. torniamo a noi e alla splendida notizia che ho ricevuto nelle mail questa mattina!

Si tratta di una promozione attiva nei Mondadori Store fino al 31 dicembre e che, ne sono certa, farà impazzire tutti i fans de Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco di quel birichino (dacci l'ultimo libroooo!!!!) di George R. R. Martin.
Acquistando una copia del romanzo "Fuoco e Sangue", pubblicato in Italia lo scorso 20 novembre, si potrà ricevere in omaggio la pergamena con l'albero genealogico completo della famiglia Targaryen.

Non ho davvero parole per descrivere quanto questa promo mi esalti, da fan sfegata della serie letteraria e televisiva non posso che sperare in un dono gradito da parte di Babbo Natale.. o mi faccio l'autoregalo ^.^


Titolo: Fuoco e Sangue
Titolo originale: Fire & Blood
Autore: George R. R. Martin
Editore: Mondadori
Genere: fantasy, narrativa
Pagine: 711 pp.
Data di pubblicazione: 20 novembre 2018
Prezzo di copertina: 27,00€ (ebook 12,99€)

Acquistalo su Amazon

L’emozionante storia dei Targaryen prende vita in questa opera magistrale dall’autore de “Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco”, che ha ispirato la serie HBO “Game of Thrones”. Secoli prima degli eventi de Il Trono di Spade, Casa Targaryen – l’unica famiglia di signori dei draghi a sopravvivere al Disastro di Valyria – si stabilì a Roccia del Drago. Con Fuoco e Sangue ha così inizio la loro storia sotto il leggendario Aegon il Conquistatore, creatore del Trono di Spade, per proseguire narrando le generazioni di Targaryen che hanno combattuto per difendere quell’iconico scranno, fino alla guerra civile che quasi dilaniò per sempre la loro dinastia. In questo avvincente primo volume della loro storia, narrata dalla penna d’un antico maestro della Cittadella, finalmente i frammenti e gli accenni che riecheggiavano nel ciclo epico Il Trono di Spade sono svelati in tutta l’ampiezza d’un portentoso affresco: com’è stato forgiato il Trono di Spade? Perché era così micidiale visitare Valyria dopo il Disastro? Quali sono stati i peggiori crimini di Maegor il Crudele? Cosa scoprì Alysanne la Buona recandosi alla Barriera? Che cosa è veramente successo durante la Danza dei Draghi? Sono solo alcune delle domande cui viene data risposta in questa cronaca fondamentale del continente occidentale. Finalmente anche il grande mondo fantasy di George R.R. Martin ha il suo legendarium, un compendio inesauribile di episodi e dettagli che riecheggia Il Silmarillion di J.R.R. Tolkien e Storia della decadenza e caduta dell’Impero Romano di Gibbon, un banchetto fastoso per tutti gli appassionati e un potente specchio delle grandezze e miserie della natura umana, nei bassifondi della carestia o assisa su un trono, nel fango d’una battaglia o sul dorso d’un drago.

Cosa ne pensate Folletti, siete incuriositi ed elettrizzati quanto me per questa meravigliosa - esaltante per ogni nerd - promozione?
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...