martedì 21 febbraio 2017

{Anteprima} "Slumberland" di Paul Beatty

Eccomi con una nuova segnalazione letteraria! Si tratta del romanzo di Paul Beatty la cui uscita è prevista, ad opera di Fazi Editore, per il 2 marzo. Vediamo subito la scheda di Slumberland


Titolo: Slumberland
Autore: Paul Beatty
Casa editrice: Fazi Editore
Collana: Le strade
Genere: narrativa contemporanea
Data di pubblicazione: 2 marzo 2017
Prezzo di copertina: 18,50€ (ebook 9,99€)
Acquistalo su Amazon

Berlino, 1989. dj Darky è nero, viene da Los Angeles e ha un sogno: trovare Charles Stone, in arte Schwa, mitico musicista dell’avanguardia jazz, e fargli suonare il suo perfetto beat. Il Muro cadrà a breve e una nuova città lo aspetta, sterminata e pullulante di vita: va scovato il suo cuore pulsante, ne va colto il battito, va fatto proprio. Un’arteria tra tutte gli balza agli occhi, indicando la meta: un locale in cui si fa musica, lo Slumberland bar, dove si fa assumere come jukebox sommelier. In quei pochi, fumosi metri quadrati di impiantito sporco e ritmo perfetto, si apre così una nuova stagione di ascolto: un’educazione acustica, politica e sessuale che via via annette territori inediti, nuovi gusti musicali, nuove memorie fonografiche. Nel frattempo, come un caldo giro di basso che s’insinua lungo le strade vivaci della città, dj Darky passa da un letto tedesco all’altro mentre affila le armi di un’ironia argomentativa che non ammette limiti: sulla negritudine in quegli anni in America e in Europa, sulle relazioni tra uomini neri e donne bianche, sulla musica jazz e techno, sulla condizione dei tedeschi dell’Est dopo l’unificazione e quella degli afroamericani dopo le battaglie per i diritti civili. Paul Beatty, una delle voci più pungenti d’America, ci regala un irresistibile sound letterario, un graffiante ritratto delle contraddizioni di quegli anni, ma soprattutto un atto d’amore per la musica, a suo vedere l’unica cifra con cui è possibile misurare la realtà e la vita.

{Anteprima} "24 Hours" di Claire Seeber

Sono - più o meno del tutto - tornata!! In questi giorni cercherò di recuperare un po' i ritmi del blog, mi scuso per l'assenza prolungata e per il conseguente ritardo sulla tabellina personale di letture e recensioni. Ad ogni modo, in questo nebbioso pomeriggio vi voglio presentare un romanzo che uscirà, sia in cartaceo che in digitale, il 23 febbraio per Harper Collins.



Titolo: 24 hours
Autore: Claire Seeber
Casa editrice: Harper Collins
Genere: giallo, thriller
Data di pubblicazione: 23 febbraio 2017
Pagine: 336 pp.
Prezzo di copertina: 16,00€ (ebook 8,99€)
Acquistalo su Amazon

"Mi chiamo Laurie. Oggi sono viva. Domani potrei non esserlo più. La mia migliore amica, Emily, è morta. Uccisa la scorsa notte nell'incendio che ha devastato il nostro hotel. Ma non era lei che doveva morire. Ero io. E adesso ho solo 24 ore prima che lui scopra che sono ancora viva. Lui... qualcuno del mio passato. Il mio ex, un altro uomo... Non ho nessuna certezza. Solo questo piccolo spiraglio di speranza, ora. Quest'unica possibilità. 24 ore di completo anonimato per trovare Polly, mia figlia. Prima che mi vengano a cercare."

Un thriller psicologico intelligente e dal ritmo incalzante che mantiene alta la tensione fino all'ultima pagina.

sabato 4 febbraio 2017

{Recensione} "Un magnifico equivoco" di Jamie McGuire

Buon pomeriggio Folletti, cercando di rimettere in sesto una linea che non ne vuole proprio sapere di andare bene, oggi vi voglio parlare del secondo capitolo della trilogia Happenstance di Jamie McGuire: Un magnifico equivoco.


Titolo: Un magnifico equivoco
Autore: Jamie McGuire
Serie: Happenstance #2
Casa Editrice: Garzanti
Data di Pubblicazione: 21 maggio 2015
Pagine: 127 pagine
Prezzo di copertina: 10,00€

Acquistalo su Amazon

Ho provato a dimenticarti.
Perché il tuo cuore nasconde un segreto.
Ma solo con te sono davvero felice.

La vita di Erin è cambiata all'improvviso. Tutto quello in cui ha sempre creduto si è rivelato una bugia. E ora in una nuova casa e in una nuova famiglia, non sa più quale sia il suo posto. Si sente smarrita e sola. A scuola nessuno riesce a capirla, nessuno riesce a starle vicino. Nessuno tranne Weston. Erin non può ancora credere che il ragazzo più irraggiungibile del liceo abbia scelto proprio lei. Far finta di resistere ai suoi occhi verdi e profondi è stato inutile. Con lui accanto ogni cosa ha un sapore diverso, una luce speciale. Ma anche i problemi sono sempre dietro l'angolo. Perché Weston è una calamita per situazioni complicate. Perché a volte per seguire l'istinto fa la mossa sbagliata. E ci sono verità che non possono restare nascoste per sempre.
D'un tratto il loro amore inesauribile e unico sembra farsi in pezzi come un castello di sabbia risucchiato dalle onde. Erin non crede più a nulla. Perdersi in quello sguardo che le dava sicurezza e felicità è diventato difficile. Il suo cuore torna a chiudersi per non soffrire ancora. Eppure Weston conosce la strada che porta ai suoi sentimenti più fragili. Conosce le parole giuste da sussurrarle. Conosce il modo per difenderla dalle sue stesse debolezze. Adesso Erin deve trovare dentro di sé la forza di combattere contro tutto e tutti. Contro un passato che ha ancora molto da raccontare e contro la paura di ammettere che quello che la lega a Weston è pura magia. Perché anche per sognare ci vuole coraggio.
Un magnifico equivoco, seguito di Una meravigliosa bugia, è un altro grande successo di Jamie Mcguire dopo la trilogia di Uno splendido disastro e Uno splendido sbaglio. Un'autrice da migliaia di copie vendute in America e sempre in classifica in Italia. Erin e Weston sono due ragazzi sognatori e innamorati che insieme trovano il modo per superare le loro insicurezze. Non dimenticando mai che non bisogna essere perfetti per avere un amore perfetto.




Ancora una volta, non volendo letture troppo impegnate e - ok lo ammetto - prediligendo un pizzico d'amore in più, mi sono recata in biblioteca prendendo a prestito il secondo volume che narra la storia tra Erin e Weston. Questa seconda novella, perché di fatto non conta nemmeno 130 pagine - cosa che da un lato mi ha lasciata delusa, riprende la narrazione poco tempo dopo l'interruzione del precedente: ora Erin vive a casa Alderman con i suoi veri genitori, che non le fanno mancare nulla, e la sua storia con Weston procede.

Purtroppo l'ombra di Alder continua ad aleggiare sulla nuova vita di Erin che si ritroverà a varcare la soglia della camera da letto della ragazza scoprendo, e sbirciando, in quella che era la sua vita. La lettura dei vecchi diari porteranno a nuove rivelazioni, segreti taciuti, che faranno traballare e crollare quel nuovo mondo e le certezze su Weston: l'ama davvero o per lui è stato sempre e solo un gioco?

Cosa posso dire, nuovamente Jamie McGuire ha scritto qualcosa di breve capace di tenermi incollata alle pagine da principio a fine. Ammetto, come detto prima, di essere rimasta un po' delusa dalla brevità del testo - me l'aspettavo più sostanzioso - ma posso ritenermi ugualmente soddisfatta. Scorrevole, non del tutto scontato e con una trama che si arricchisce via, via di nuovi risvolti. Vi è il romanticismo ma non è di quel tipo che in genere tendo ad evitare (quello mieloso per intendersi) come la peste, o quasi. Un magnifico equivoco è una lettura d'evasione che non prende molto tempo e che vorresti veder durare di più.


Consigliato: si
Tempo di lettura: 3 ore
Canzone consigliata: "Big big world" di Emilia

giovedì 19 gennaio 2017

{Recensione} "Una meravigliosa bugia" di Jamie McGuire

Buonasera Folletti, mi scuso per la presenza altalenante ma ho problemi con la linea e non mi è possibile collegarmi come vorrei per gli aggiornamenti del blog; ad ogni modo, seppur da smartphone, eccomi qui con una mini recensione al primo capito della trilogia Happenstance di Jamie McGuire.. Una meravigliosa bugia edito da Garzanti.


Titolo: Una meravigliosa bugia
Autore: Jamie McGuire
Serie: Happenstance #1
Casa Editrice: Garzanti
Data di Pubblicazione: maggio 2015
Pagine: 116 pagine
Prezzo di copertina: 10,00€

Acquistalo su Amazon

Non bisogna essere perfetti per vivere un amore perfetto
Erin è all'ultimo anno di liceo e da sempre si sente diversa. Perché al contrario dei suoi compagni non ha una bella macchina, non veste alla moda, non va alle feste. Perché Erin è cresciuta da sola, con una madre che non riesce a prendersi cura di lei. Il suo unico desiderio è quello di fuggire. Fuggire da quella città, da quella scuola, dagli altri ragazzi che non fanno che criticarla. Fuggire e ricominciare da zero.
Ma un giorno nella gelateria dove lavora entrano due occhi verdi che Erin conosce bene. Appartengono a Weston, il ragazzo più popolare del liceo. Weston che non ha paura di nessuno e ottiene sempre quello che vuole. Nessuna riesce a resistergli e ora all'improvviso sembra accorgersi proprio di lei. Lei che si è sempre sentita inadeguata e imperfetta. Erin non ha dubbi, non può cadere nella trappola di quello sguardo. Da un tipo così bisogna stare il più lontano possibile.
E' la scelta sbagliata.
Eppure bastano solo poche ore passate a parlare per scoprire che dietro l'immagine di ragazzo forte e invincibile si nasconde un animo pieno di sogni. Sogni che paiono irrealizzabili come quelli di Erin. Weston è il solo che comprende le sue insicurezze e le sue paure. Il solo che la fa sentire protetta, al sicuro. Ma lasciarsi andare non è facile. Soprattutto ora che una notizia inaspettata ha cambiato ogni cosa. Perché la vita può essere tutta una bugia. Per Erin permettere a qualcuno di avvicinarsi tanto da non avere più segreti è un'impresa ardua. Quasi impossibile.
Una meravigliosa bugia è il primo libro di una nuova trilogia, una nuova appassionante storia firmata Jamie McGuire, l'autrice idolo di migliaia di lettori. Dopo lo straordinario successo di Uno splendido disastro, Il mio disastro sei tu, Un disastro è per sempre e Uno splendido sbaglio, la regina delle classifiche italiane torna con due personaggi indimenticabili: Erin e Weston. Preparatevi a incontrare i nuovi Abby e Travis. La stessa unicità e lo stesso tormento caratterizzano il loro amore. Perché nessun ostacolo è insormontabile quando il cuore ha fatto la sua scelta.




Una meravigliosa bugia è la novella che fa da apripista ad una trilogia avente per protagonista la coppia formata da Erin e Weston.

Non ho mai letto altro di questa autrice e non volendo rischiare di lasciare una lettura a metà, cosa che mi capita quando non riesce a conquistarmi subito, questo libricino di nemmeno 120 pagine è capitato, come si suol dire, a fagiolo!
Scorrevole, contiene temi attuali come il bullismo, l'alcolismo e le droghe, ma anche altri più impegnativi riguardanti la famiglia. Ammetto di averlo letto in un paio d'ore e di essermi rilassata (probabilmente complice è stato lo stato di grazia in cui mi trovo – influenza). I personaggi principali mi piacciono molto, sono credibili e l'idea della trama non mi dispiace affatto. L'unica pecca è che ho trovato tutto molto (troppo) velocizzato a partire dallo scontro verbale in gelateria tra Erin e Alder. Avrei preferito che venisse spesa qualche pagina in più, anche per approfondire determinate tematiche, ma tutto sommato ne risulta una lettura capace di emozionare.
Si capisce bene che l'intento dell'autrice fosse quello di irretire il lettore e spingerlo a scoprirne i capitoli successivi.. cosa che farò non appena mi sarà possibile!


Consigliato: si
Tempo di lettura: 2 ore
Canzone consigliata: "Big big world" di Emilia

I Read Tours- Happy Anniversary-Spotlight + Giveaway


Qualcosa su iRead Book Tours:

Su iRead, diamo un'attenzione speciale ad ogni libro che è in tour con noi. Siamo appassionati di libri e personalizziamo tutti i nostri tour perché non vi sono due autori uguali.

Non ci limitiamo al settore dei libri. Aiutiamo i nostri autori ad ottenere la migliore esposizione con tradizionali tour costituiti principalmente da recensioni. Lavoriamo a stretto contatto coi nostri autori e siamo orgogliosi del nostro servizio clienti altamente individualizzato.

Tutto il nostro staff si compone di bloggers e autori, così da farvi comprendere il processo e il duro lavoro svolto. Abbiamo costruito un solido rapporto con il nostro database di bloggers affidabili che sono desiderosi di leggere i vostri libri.

Benvenuto nell'esperienza iRead!


Qualcosa su Laura Fabiani:

Nel 2008, Laura ha iniziato a bloggare di libri poco dopo aver pubblicato il suo primo libro. Ha iniziato Library of Clean Reads, un blog sulle recensioni letterarie, e ha scoperto la gioia di recensire una varietà di generi. I suoi figli hanno aderito alla sua avventura spendendo molte ore felici leggendo libri assieme. Consulente Special Care di professione, Laura ha co-condotto e sviluppato programmi per gli anziani con demenza, incluso il Morbo di Alzheimer. Ha una passione per temi come le neuroscienze e il benessere.

Nel corso degli anni ha incontrato e lavorato con editori meravigliosi, sia tradizionali che indie (indipendenti), così come pubblicisti e autori. Meglio di tutto, ha scoperto il mondo dei book bloggers - una community di persone speciali che spendono il loro prezioso tempo condividendo il loro amore per i libri e per ogni cosa ad essi relazionata.

Prendere parte ai book tours ha sempre fatto sentire Laura molto legata agli autori e al campo editoriale. Ha organizzato il proprio tour virtuale quando il suo libro è stato pubblicato e ha imparato diverse cose. Come autrice, si è esposta alla vista dei lettori reali e a quella dei social media. Come book blogger e organizzatrice di book tour, ha invece imparato la quantità di lavoro che esso comportava. E lo ama!

Puoi trovare Laura nel suo blog Library of Clean Reads e Essentially Italian. Lei è la proprietaria di iRead Book Tours,  Italy Book Tours, e Je Lis Blog Tours.

Giveaway:​

Vinci $50 in contanti o un Basic Virtual Book Tour Package (2 vincitori, internazionale)
Termina il 4 Febbraio

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...