sabato 22 dicembre 2012

Speciale Natale 2012: Ricette Golose


Felice sabato Folletti!
Avrei dovuto scrivere diversi post in vista del Natale, ma ci sono stati alcuni imprevisti qui in casa che mi hanno tenuta lontana (il tempo materiale per riuscire a scrivere qualcosa che fosse più lungo di un paio di righe). Lasciamo perdere e diamo inizio agli Speciali di Natale che ho preparato per voi.

Questo primissimo speciale è dedicato, come potete ben capire dal titolo, alla cucina. Ho pensato di farvi scoprire alcune ricette golose e, anche, dei bei libri che potrete trovare in libreria. Siete pronti? Allora, prendete mestolo e mattarello, si parte!

  • PANE DEL COMPLEANNO

La prima ricetta l'ho presa dal libro "A tavola con gli Hobbit. Ricette e menu della Terra di Mezzo" di Cinzia Gregorutti e Luisa Vassallo. Non è una ricetta natalizia, ma ve la consiglio ugualmente perché è semplice, veloce e davvero buona.

INGREDIENTI (per 4 persone)
300 mL di birra
300 gr di farina
1 bustina di lievito
3 cucchiai di zucchero

PROCEDIMENTO
Mescolate insieme gli ingredienti fino a quando avrete ottenuto un composto morbido e omogeneo. Versate il composto in uno stampo da pane o in una teglia infarinata e cuocete a 200°C per circa mezz'ora.

  • BISCOTTINI DI PASTA FROLLA

La seconda ricetta è un classico del periodo natalizio (almeno a casa mia). Ogni anno, in questo periodo, mi metto a sfornare almeno un chilo di biscotti di pasta frolla, usando tutti i possibili stampini (quest'anno ho anche quello dell'omino della farina *__*).

INGREDIENTI
300 gr di farina
125 gr di zucchero
125 gr di burro
1 uovo
scorza di 1 limone
pizzico di sale
lievito (una punta di cucchiaino)

PROCEDIMENTO
Lavorare il burro assieme allo zucchero e, ottenuta una consistenza cremosa, aggiungere l'uovo. Amalgamare il composto aggiungendo il lievito, il pizzico di sale e la scorza di limone. Ora, aggiungere la farina pian piano, impastando il tutto fino ad ottenere una pasta morbida e liscia. Formare una palla e lasciarla riposare per una mezz'ora avvolta nella pellicola trasparente. Stendere la pasta con l'aiuto di un mattarello e tagliarla con gli stampini. Infornare a 180°C per 15-20 minuti.
Spesso, faccio fondere una stecca di cioccolato (fondente, al latte o bianco) a bagnomaria e spennello alcuni biscotti per dare un po' di colore e gusto.

  • CANTUCCI

La terza ricetta è da un bel po' di tempo che non la eseguo. E' una ricetta della tradizione toscana che mi è stata insegnata da alcune amiche quando ero al primo anno delle superiori. La loro particolarità è la durezza, ma sono ottimi inzuppati nel vino o nel latte.

INGREDIENTI
100 gr di burro
500 gr di farina
4 gr di lievito
250 gr di mandorle
un pizzico di sale
4 uova intere e 1 tuorlo
280 gr di zucchero
1 uovo piccolo (per spennellare)

PROCEDIMENTO
1. Tostare le mandorle per 3-4 minuti a 190°C. 
2. Preparare l'impasto, mentre le mandorle si freddano, ponendo in una terrina: le uova, il tuorlo, un pizzico di sale e lo zucchero. Montare fino ad ottenere un composto spumoso.
3. Aggiungere il burro fuso tiepido, la farina setacciata col lievito e amalgamare il tutto.
4. Si ottiene un composto morbido e bricioloso, aggiungere le mandorle e, su di una spianatoia, stenderlo sulla farina e formare una palla.
5. Suddividere il composto in due (o più) palle più piccole e formare dei filoncini. Spennellare i filoncini con l'uovo e infornare per 20 minuti a 190°C.
6. Tagliate i filoncini ricavando dei biscotti dallo spessore di 1 - 1.5 cm.
7. Porre i biscotti sulla teglia e infornare per 10-15 minuti a 170°C.

Passiamo ai libri che vi consiglio? Sì, dai. Allora come vi accennavo prima, ho trovato davvero carino il libro "A tavola con gli Hobbit. Ricette e menu della Terra di Mezzo" di Cinzia Gregorutti e Luisa Vassallo. Contiene moltissime ricette di dolci, bevande, zuppe, pesce, ecc.
Un altro libro che vi consiglio è "Un sano appetito" di Gordon Ramsay. Tante ricette sane e gustose. Vi lascio le copertine di entrambi...


Bene, siamo giunti alla fine di questo primo speciale. Spero vi sia piaciuto e che, in qualche modo, vi abbia incuriosito. Al prossimo speciale di Natale!

1 commento:

  1. ma che carino "A tavola con gli hobbit"!!!!
    lo voglio!!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...