domenica 10 marzo 2019

Road to.. Westeros #2 - Le Casate: parliamo un po' di Stark, Targaryen e Lannister


Buona domenica e benvenuti al secondo appuntamento con Road to.. Westeros, lo speciale che vi terrà compagnia sino alla messa in onda dell'attesissima stagione finale di Game of Thrones! Come avrete di certo letto nel titolo, oggi vi voglio parlare delle Casate più importanti della serie. Pronti? Si parte!

- CASA STARK -
«L'inverno sta arrivando»

Casa Stark è una delle casate più importanti di Westeros; appartenenti al Nord del Continente Occidentale, gli Stark vivono a Grande Inverno e il loro dominio si estende dalla Barriera sino all'Incollatura.
La casata ha inizio con Brandon il Costruttore, colui che costruì la Barriera e la stessa Grande Inverno, e discende dai Primi Uomini continuando ad onorarne le tradizioni credendo negli Antichi Dei.
Quando Aegon I, affiancato dalle sorelle e dai tre draghi, conquistò il Continente Occidentale, gli Stark persero il titolo di Re dell'Inverno prendendo quello di Protettori del Nord. Il loro stemma raffigura un metalupo argenteo su sfondo bianco ed il loro motto, rappresentando più un avvertimento, è "L'inverno sta arrivando". Caratteristica peculiare dei membri del casato è la corporatura snella, il volto allungato, i capelli castano scuro e gli occhi grigi.

- CASA TARGARYEN -
«Fuoco e sangue»

Un'altra casata molto importante è quella dei Targaryen: di nobili origini, questa è l'ultima dinastia di Signori dei Draghi riuscita salvarsi dal Disastro di Valyria. Giunta a Westeros a seguito di quest'ultimo, ha regnato su Roccia del Drago e, dopo la conquista, sui Sette Regni per 300 anni sino a quando Rhaegar Targaryen non venne sconfitto nella Battaglia del Tridente da Robert Baratheon l'Usurpatore. Le caratteristiche peculiari dei suoi membri possono essere racchiuse nell'espressione Sangue di Drago: capelli argentei o dorati e occhi violetti; alcuni poi, come Daenerys, possiedono anche un'elevata resistenza al calore. Seguendo inoltre la pratica valyriana di contrarre matrimoni e rapporti incestuosi, sono frequentemente soggetti a malattie mentali.
L'emblema di Casa Targaryen rappresenta un drago rosso a tre teste su sfondo nero ed il suo motto è "Fuoco e sangue".

- CASA LANNISTER -
«Ascolta il mio ruggito!»

Eccoci ad un'altra delle nove grandi casate di Westeros, Casa Lannister protettrice dell'Ovest. La roccaforte, Castel Granito, domina Lannisport ed i suoi bacini auriferi rappresentando, di fatto, la famiglia più ricca del Continente Occidentale.
Le caratteristiche peculiari di altezza, bellezza e capelli dorati, derivano dalla loro discendenza con gli Andali, popolo che decretò la caduta di numerosi regni dei Primi Uomini ed introdusse il culto dei Sette Dei.
Il loro stemma rappresenta un leone dorato su campo cremisi ed il motto ufficiale è "Ascolta il mio ruggito!". Molto conosciuto tra il popolo è un altro motto, "Un Lannister paga sempre i suoi debiti".

Questa era una carrellata molto breve sulle tre famiglie più importanti che troveremo in questa stagione finale di Games of Thrones. Purtroppo il tempo a disposizione non è mai molto e quindi mi sono vista costretta a scrivere davvero un'infarinatura, saltando altre casate ed alfieri. Spero tuttavia che possa esservi piaciuto il post e vi aspetto al prossimo appuntamento!

- Morgana

12 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  4. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  5. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  6. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  7. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  8. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  9. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  10. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  11. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...