lunedì 5 dicembre 2022

{Segnalazione} "Implacabile vendetta" di Ester Ashton

Buongiorno Folletti,
qualche settimana fa vi avevo promesso che quest'oggi avremmo scoperto qualcosa in pi del nuovo romanzo della prolifica autrice Ester Ashton. Eccomi qui, siete pronti a farvi avvolgere da un'Implacabile vendetta?

Implacabile Venetta di Ester Ashton
dark romance
Data di uscita: 05 dicembre 2022

«Cosa ho fatto per suscitare in te tanto odio? Nemmeno ci conosciamo» replicai furiosa.
«Se vuoi te lo ripeto, vivi e respiri. Per me è già tanto.» affermò spietato.

Damon Mcguire è un security contractor al servizio di uomini facoltosi. Nessuno sa da dove venga. Nessuno conosce il suo passato. Nessuno deve sapere che è un ex comandante dei corpi speciali. Ma a mandare all’aria tutti i suoi piani arriva una donna. Il suo odio per lei è così forte da fargli desiderare la sua morte.

Elena Petrova è la direttrice di uno degli hotel di lusso più in vista di Washington, la sua vita non potrebbe essere più perfetta di così.

Per un infausto intreccio del destino le strade di Damon ed Elena sono destinate a incontrarsi.
Inizia così un’interminabile corsa contro il tempo che potrebbe portare alla morte entrambi.

Riusciranno a sconfiggere i loro demoni e vivere quell’amore che sembra promettere l’eternità?

mercoledì 30 novembre 2022

{Segnalazione} "Nello e la magia di Natale. Le avventure di Nello #5" di Patty Li Vecchi

Buongiorno miei carissimi Folletti,
indaffarata come sempre a cercare di trovare un equilibrio a tutte le cose (non mi sta riuscendo particolarmente bene, lo ammetto), eccomi ad annunciare l'uscita, l'8 dicembre, della quinta avventura della rana Nello. Eh si, sto parlando di Nello e la magia di Natale di Patty Li Vecchi!


Titolo: Nello e la magia di Natale
Serie: Le avventure di Nello #1
Autore: Patty Li Vecchi
Casa editrice: Self Publishing
Pagine: 30 pp.
Genere: fiabe per bambini
Data di pubblicazione: 08 dicembre 2022
Prezzo copertina: 4,00€ (ebook 1,00€)

Ogni anno a Natale, Nello desidera ricevere in dono la salute per la sua adorata nonnina Lia. Ma siccome è ghiotto di dolci, vorrebbe anche: caramelle, cioccolatini, marshmallow e ogni genere di leccornia. I desideri golosi però, non si sono mai avverati, anche se la speranza non ha mai abbandonato il suo cuore. La Vigilia di Natale, mentre è steso sulla sua foglia e la nonna riposa nel guscio di noce ovattato, un rumore improvviso desta la sua attenzione. Che cosa sta succedendo fuori? Chi è lo strano personaggio umano che sembra conoscere tutto di lui e cosa contiene il piccolo sacco di juta che gli viene dato in dono? Chi è Felipe?

lunedì 21 novembre 2022

{Cover Reveal} "Implacabile Vendetta" di Ester Ashton

 

Buon pomeriggio carissimi e ben ritrovati nel mio piccolo angolino, quella che potrebbe ritornare ad essere la mia isola felice lontana dal mondo frenetico. Quest'oggi sono davvero felice di farvi vedere, in anteprima, la cover del prossimo romanzo di Ester Ashton. Implacabile vendetta, questo il titolo, uscirà il prossimo 5 dicembre.

venerdì 18 novembre 2022

{Segnalazione} "La Melodia del Natale" di Mariarosaria Guarino

Buongiorno miei carissimi Folletti, finalmente (nonostante tutto) sono riuscita a ritagliarmi lo spazio necessario per scrivere e programmare alcuni post che usciranno da qui a fine anno (è presto per gridare al miracolo!). 
Natale si sta avvicinando, c'è poco da fare, e nell'aria sento già il profumo della festa e delle melodie tipiche del periodo (no, non sono mica io che grido "Alexa, riproduci musica di Natale"). Ovviamente, posso farmi mancare le letture a tema? Ovviamente no! Oggi voglio segnalarvi la novella La Melodia del Natale di Mariarosaria Guarino che uscirà giusto il prossimo lunedì, 21 novembre.


Titolo: La Melodia del Natale
Autore: Mariarosaria Guarino
Casa editrice: Self Publishing
Data di pubblicazione: 21 novembre 2022


Londra, XIX secolo.
Natale dovrebbe portare la felicità, così raccontano le storie che Micheal West ha sempre ascoltato accanto a un camino caldo e a una tavola imbandita. Ma Micheal è un ragazzo fortunato, che non conosce i dispiaceri o le ingiustizie. Non sa che la sua Londra, in realtà, nasconde angoli di pura sofferenza. Arrivato alla soglia dell'adolescenza, però, è costretto ad aprire gli occhi. E decide che, costi quel che costi, non diventerà come suo padre. Un angelo al servizio dei più deboli, un ragazzo che vuole dare un nuovo significato alla parola Natale. Perché diventi, nel cuore di tutti, quello che ha sempre pensato che fosse: una dolce melodia che aggiusta tutto.

Cosa ne pensate, ne siete incuriositi? A me è bastato leggere il titolo (sì, sono una fan del Natale) e l'ambientazione (tra le mie preferite) per esserne attratta all'istante!

martedì 18 ottobre 2022

Top Ten Tuesday #75 - Parole preferite

Rubrica ideata dal blog The Broke and the Bookish

Ideata dal blog The Broke and the Bookish nel 2010, la rubrica Top Ten Tuesday è passata sotto la guida del blog That Artsy Reader Girl e consiste nello stilare una classifica settimanale (in uscita ogni martedì, salvo imprevisti) su di un argomento specifico. L'argomento della top ten sarà quello utilizzato dal blog ideatore della rubrica di settimana in settimana.
Il tema di questa settimana è...
Parole Preferite
Buongiorno miei cari Folletti, come state? L'autunno è ormai giunto e Halloween è alle porte, siete pronti? Personalmente non so ancora cosa farò la notte delle streghe, forse una festa in maschera dedicata ai cantati rock anni '70/'80 .. vi terrò aggiornati! Come avrete di certo notato dal titolo, il tema della classifica di questa settimana è un po' diverso dal solito: parliamo infatti delle nostre parole preferite che evocano un qualche ricordo, un'associazione o delle quali amiamo semplicemente il suono.

Supercalifragilisticexpialidocious (Supercalifragilistichespiralidoso)
Mary Poppins è stato il primo musical che ho avuto modo di conoscere e, probabilmente, l'artefice di quello che sarebbe diventato, crescendo anno dopo anno, un amore incondizionato per il genere. Detto ciò, passiamo alla parola più famosa dell'intera opera: supercalifragilistichespiralidoso, una parola scioglilingua che non smette di farmi sorridere ogni volta che la pronuncio.. anche perché, solitamente, lo faccio canticchiando!

Cellar door 
Eh niente, sono pienamente d'accordo con quanto affermato da J.R.R. Tolkien nel suo scritto English and Welsh del 1955: cellar door ha un suono davvero bello. Inoltre, diciamocelo, riesce ad evocare l'immagine di un passaggio verso altri mondi.

Hakuna Matata
Ok, ok, so cosa state per dire, Hakuna Matata, non è una parola! Lo so che non è veramente una parola ma è una di quelle espressioni che, conosciute da bambina, non mi hanno mai veramente lasciato e alla quale ripenso con un sorriso. Purtroppo la quotidianità è fatta di corse per far tutto, stress e, in generale, poco tempo per noi stessi.. è in questo clima che, alle volte, mi vien voglia di essere "senza pensieri".

Sicuramente ci saranno altre parole che, tuttavia, al momento non mi vengono in mente.
Quindi, miei cari e mie care, passo la palla a voi!
Se vi va, lasciatemi un commento con le vostre parole preferite. Sarò felice di leggerle :)

lunedì 17 ottobre 2022

{Cover Reveal} "This is me" di Jennifer P.

 


Buongiorno carissimi Folletti e felice inizio di settimana! Lo so, il lunedì è sempre traumatico per tutti: rientro a scuola e/o ripresa della routine lavorativa. Immancabilmente, almeno per me è così ogni volta, il pensiero corre al quel weekend passato troppo in fretta e in cui avevamo riposto tanti progetti. Ad ogni modo, cerchiamo di partire col piede giusto, e quale modo migliore se non quello di curiosare un po' e scoprire la cover del nuovo romanzo self di Jennifer P., This is me?

domenica 18 settembre 2022

{Anteprime} Le uscite del 20/09 targate Sperling & Kupfer

Buongiorno carissimi Folletti e ben ritrovati in questo piccolo e sgangherato angolo di web. Eh si, gli ultimi mesi sono stati "particolari" tra ferie, lavoro, impegni e - perché non ci si può far mancare nulla - covid. Energie prosciugate, non ho proprio avuto la forza di scrivere e aggiornare il blog come si deve e quindi, ora con più calma (si spera), eccomi qui. Oggi vi voglio far scoprire le novità letterarie che usciranno martedì 20 per la Sperling & Kupfer.


Pagine: 288 pp.
Acquistalo su Amazon

«Che l'amore finisca non conta niente. A contare è l'amore in sé.»
Dopo il divorzio dei genitori, Evie non crede più all'amore, perché ti lascia sempre col cuore infranto. Un pomeriggio, durante una delle sue riflessioni amare sull'argomento, le capita una cosa straordinaria: notando una coppia che si bacia, vede l'inizio della relazione di quella coppia... e come finirà. Mentre Evie cerca di capire cosa le stia succedendo e indaga su questi episodi sempre più frequenti, si imbatte in X, un ragazzo gentile, avventuroso, appassionato e che non si tira indietro davanti a nessuna sfida. X non è decisamente il suo tipo ideale, eppure la fa dubitare di tutte le sue teorie sull'amore. Con lui, alla fine, Evie vorrà correre il rischio di innamorarsi? Istruzioni per innamorarsi è il nuovo romanzo di Nicola Yoon, autrice bestseller di Noi siamo tutto e Il sole è anche una stella, da cui sono stati tratti gli omonimi film di successo. In corso di pubblicazione in 16 Paesi, ha esordito al primo posto della classifica del New York Times, ricevendo grande consenso di pubblico e di critica.
DALL'AUTRICE DI NOI SIAMO TUTTO E IL SOLE È ANCHE UNA STELLA, UNA NUOVA STORIA D'AMORE, ROMANTICA E MAGICA.



Pagine: 336 pp.
Acquistalo su Amazon

«Ci scattammo foto che pensai avrei riguardato più avanti - dopo una settimana, o un mese, o dieci anni - per ricordare quella specie di felicità sfuggente che si dibatteva dentro di me, simile a un animaletto che sarebbe fuggito via se non fossi stato attento. Volevo racchiudere quei giorni parigini tra le mani e conservarli in un posto fuori dal tempo.»
Thora, August e Hugo: tre ventenni, tre mondi diversi. Thora appartiene a una famiglia dell'alta borghesia di Stoccolma, August ha ambizioni artistiche ed è allergico alle convenzioni, Hugo è un ragazzo di umili origini che si sente smarrito nella capitale. Thora e August si conoscono da anni: migliori amici, a volte amanti; una relazione ambigua che inizia a incrinarsi quando Hugo appare nelle loro vite. Lui è al tempo stesso attratto e respinto dal loro mondo e dal loro legame unico, ma ben presto ne è calamitato, e i tre diventano inseparabili per due anni indimenticabili, così effimeri nel loro sembrare eterni, fatti di amicizia e desiderio, silenzi e incomprensioni, fughe e ritorni, perennemente in bilico tra il bisogno di appartenere e la voglia di essere liberi. Molti anni più tardi, quando Hugo ha tagliato i ponti da tempo con Thora e August, riceve la visita della loro unica figlia. La ragazza è in cerca di risposte sui suoi genitori che forse solo Hugo può darle. Ed è allora che l'uomo concede uno spiraglio alla memoria, e i ricordi di quei giorni luminosi tornano a travolgerlo. Struggente e intenso, l'esordio folgorante di Johanna Hedman racconta una storia contemporanea eppure senza tempo, che ci parla delle direzioni che non abbiamo preso, delle persone che saremmo potute diventare, delle relazioni che ci formano e ci segnano ben oltre la loro fine.



Pagine: 304 pp.
Acquistabile su Amazon

Nel suo gruppo di amiche, Gloria è sempre stata la più equilibrata, tanto che in vent'anni non ha mai messo in discussione il rassicurante rapporto con il suo Sergio. Finché l'infarto che ha colpito suo padre non le ha fatto incontrare Bruno Arconati, un affascinante cardiochirurgo che ha salvato la vita del genitore, ma ha complicato la sua, perché i due si piacciono e si desiderano. Per quanto Gloria si sforzi di prendere le distanze da lui, il destino ha deciso altrimenti. Gloria riuscirà a respingerlo? A complicare la sua situazione e quella delle sue amiche del cuore, sulla scena mondiale si presenta un virus che semina paura e dolore. Per fortuna, la voglia di vivere ha il sopravvento. Andreina sta per diventare mamma, ma non ha ancora deciso se svelarlo al padre del bambino, un manager americano ignaro della sua gravidanza. Mentre Maria Sole, la più giovane e sprovveduta del gruppo, dopo il naufragio del matrimonio conosce finalmente l'amore, quello vero. E Carlotta, la brillante avvocatessa che ha vissuto mille avventure sentimentali senza prendersi troppo sul serio, sbalordirà le amiche con una rivelazione clamorosa. A dimostrazione che l'amore fa miracoli.



Pagine: 224 pp.
Acquistabile su Amazon

«La vita è spesso confusione, un susseguirsi di sfide che affrontiamo con passione o che lasciamo cadere per paura. È stato così anche per me. In queste pagine ho deciso di intraprendere insieme a voi un viaggio interiore per mettere in discussione valori e bisogni, per rivalutare rapporti e decisioni, alla ricerca di occasioni di crescita. Un viaggio in parte autobiografico, ma arricchito dall'esperienza delle migliaia di persone che ho incontrato in questi anni. Grazie al mio metodo di lavoro, ho indagato per comprendere le dinamiche della nostra esistenza. È nata una sorta di guida per le diverse fasi della vita, per condurvi alla realizzazione di voi stessi e della vostra felicità».
Filippo Ongaro, medico degli astronauti dal 2000 al 2007, è il primo italiano a essersi certificato in medicina anti-aging e medicina funzionale negli USA. Autore di numerosi bestseller, tra cui Mangia che ti passa, Mangia che dimagrisci e Star bene davvero (tutti per Piemme), è coach certificato in problem solving e comunicazione strategica. Seguitissimo sui social e su YouTube, ha lasciato l'attività clinica per aiutare le persone a raggiungere la massima prestazione psicofisica e vivere così una vita a pieno. Per Sperling & Kupfer ha pubblicato anche Il metodo Ongaro e Forte come l'acqua. Vive e lavora in Svizzera.
www.metodo-ongaro.com



Pagine: 256 pp.
Acquistabile su Amazon

Quando l'intestino non collabora, quando ci sentiamo gonfi, quando abbiamo dolori addominali e stipsi, niente funziona più come dovrebbe. Sono malesseri di cui soffrono milioni di italiani che spesso restano irrisolti nonostante il continuo peregrinare in cerca di soluzioni. Questo libro nasce da oltre un decennio di studi e approfondimenti in cui il dottor Fratto ha individuato l'insieme di fattori che agiscono sulla salute intestinale e ha messo a punto un approccio unico che ha già cambiato la vita a migliaia di persone. Modificando alcune abitudini e applicando semplici e immediate strategie, il metodo riduce stress, infiammazione e disagi. Attraverso un vero e proprio programma integrato, pensato come una comoda scala di quattro gradini, veniamo aiutati con grande empatia a uscire dall'impasse per ritrovare non solo il benessere dell'intestino ma anche quello emotivo. Con una prefazione di Filippo Ongaro.
www.metodo-ongaro.com


Che ve ne pare di questi titoli? Quali vi incuriosiscono?
Un saluto e felice domenica, al prossimo post :)

martedì 12 luglio 2022

{Review Party} "Corvi d'estate. Attento a non scottarti le piume" di AA. VV.

Buonasera Folletti, come state?
E' col favore delle ombre, alla fioca luce della lampada della scrivania.. giusto per rimanere in tema.. che scrivo questo mio commento. Lasciatemi premettere, però, che sono davvero felice di prendere parte al review party della raccolta di racconti brevi Corvi d'estate. Attento a non scottarti le piume edito dalla casa editrice Dark Abyss Edizioni e appartenente al genere dark fantasy. Come al solito, prima di inoltrarci oltre, vi lascio alla scheda del libro.


Titolo: Corvi d'estate. Attento a non scottarti le piume
Autore: Autori Vari
Casa Editrice: Dark Abyss Edizioni
Data di Pubblicazione: 11 luglio 2022
Genere: horror/dark fantasy
Pagine: 190 pagine
Prezzo di copertina: 13,00

Acquistalo su Amazon
Una raccolta di racconti horror, weird e dark fantasy dei nostri Corvi Autori per accompagnare il vostro riposo estivo sperando che sia colmo di inquietudine e terrore letterario.

Storie diverse tra loro ma con lo stesso filo conduttore: il bisogno di popolare i vostri sogni di mostri pronti a influenzare la vostra immaginazione.

Provate a circondarvi di piume e a iniziare questa raccolta come se fosse un viaggio nel vostro inconscio e, come meta finale, raggiungere le vostre paure più nascoste. Siete pronti a lasciarvi andare?


Credo, se non ricordo male, che l'ultima raccolta di racconti letta risalga più o meno ad un anno fa.. non ne sono del tutto sicura, dato che nell'ultimo periodo ho letto più di quanto non riesco poi, a conti fatti, a recensire. Ad ogni modo, dopo una pausa dalle storie brevi, eccomi a lanciarmi nella lettura di Corvi d'estate. Attento a non scottarti le piume. Come anticipatovi, si tratta di un'antologia appartenente al genere horror/dark fantasy, dove la suspense (e non solo) funge da filo conduttore, uscita giusto ieri.

Alle volte trovo sia più "semplice" leggere qualcosa di breve: per certi versi, t'impegna la mente quel tanto da permetterti di staccare momentaneamente la spina da tutto ciò che ti circonda; mi vengono in mente le preoccupazioni quotidiane, lo stress lavorativo, l'apatia di una giornata avvero troppo afosa e soffocante per poter avere il pensiero di metter fuori il naso. In questi tredici racconti (chissà se, dato il significato, il numero è casuale o voluto ^.*) il lettore è in grado di passare dal folklore ai gettonatissimi zombie, addentrandosi in scenari distopici ed entrare in contatto con intelligenze artificiali e molto altro ancora.

Avendo la tendenza a leggere il genere horror in prossimità della stagione fredda, ammetto che queste storie sono riuscite nel loro intento: provocare un brividino che corre lungo la schiena, anche in piena estate! Ogni autore ha il suo personale timbro narrativo ma, cosa molto più importante, ho trovato le storie davvero ben tessute e scorrevoli. Semplici, originali quanto basta a mantenere vivo l'interesse di chi legge, sono un'ottima lettura sotto l'ombrellone!

Sbirciando nel catalogo della casa editrice, non ho potuto non notare la presenza dei romanzi di alcuni degli autori presenti nella raccolta.. trovo sia un buon modo per incuriosire i lettori nei confronti di nuove talentuose penne. Cosa dire, so che non mi sono addentrata troppo, rimanendo vaga ma, davvero, le storie vanno lette e gustate, chissà che non proviate anche voi quel brivido!

 

giovedì 16 giugno 2022

{Recensione} "Stardust" di Neil Gaiman

"Fuori splende il sole e da poco sono rientrata dalla vacanza in Sicilia": questo sarebbe stato l'incipit originale con cui avrei dato inizio al post. Facile capire che la stesura della recensione di Stardust di Neil Gaiman è iniziata parecchi mesi fa.. l'estate scorsa per la precisione. Insomma, di tempo ne è passato (ne è prova anche la rubrica My Book Boyfriend dedicata al protagonista) eppure il ricordo di quanto letto è ancora vivido: una cosa molto positiva! Bando alle ciance, vi lascio al mio commento.


Titolo: Stardust
Autore: Neil Gaiman
Casa Editrice: Oscar Mondadori
Data di Pubblicazione: 07/06/2005
Genere: fantasy, ragazzi
Pagine: 245 pagine
Prezzo di copertina: 10,50€ (ebook 4,99€)

Acquistalo su Amazon
In una fredda sera di ottobre una stella cadente attraversa il cielo e il giovane Tristran, per conquistare la bellissima Victoria, promette di andarla a prendere. Dovrà così oltrepassare il varco proibito nel muro di pietra a est del villaggio e avventurarsi nel bosco dove ogni nove anni si raccoglie un incredibile mercato di oggetti magici. È solo in quell'occasione che agli umani è concesso inoltrarsi nel mondo di Faerie. Tristran non sa di essere stato concepito proprio lì da una bellissima fata dagli occhi viola e da un giovane umano e non sa neppure che i malvagi figli del Signore degli Alti Dirupi sono anche loro a caccia della stella...


Ammetto di aver conosciuto questo romanzo quando ne è uscita la trasposizione cinematografica, con cui un giovane Ben Barnes in comparsata ad inizio film *.* (come scoprire gli attori che poi ci faranno sbavare per tutti gli anni a venire) e Robert De Niro; ma non parliamo di questo, vediamo la storia narrata!

Tristran è un giovane sognatore che, innamorato della più bella fanciulla del villaggio, parte per un viaggio che, oltre a fargli conoscere un regno a lui sconosciuto, lo farà in qualche modo maturare.
Romanzo rivolto ad un pubblico giovane, Stardust è la classica storia che può facilmente piacere ad entrambi i sessi: avventura, duelli, magia, amore sono tutti ingredienti miscelati in modo spettacolare.

Apro una brevissima parentesi. Se qualcuno si stesse chiedendo quanto la pellicola si avvicini, beh, ci sono molte cose aggiunte di sana pianta e altre che non hanno trovato posto nel girato. Nonostante appartenga a quella schiera di - passatemi il termine - "puristi" che vogliono una trasposizione fedelissima (quasi a livello maniacale), devo dire che il film mi è piaciuto davvero molto!

E' innegabile che Neil Gaiman abbia una fantasia da far paura (ne sono prova tutti i suoi lavori) ed è altrettanto innegabile la sua bravura nel tessere trame capaci di coinvolgere il lettore. Ok, probabilmente sono un po' di parte ma, ehi, le sue storie non mi hanno mai delusa!!

La storia, come vi anticipavo, parla di un ragazzo all'apparenza come tanti ma che, in fondo lo intuiamo, è in realtà speciale. Non tanto per i suoi "curiosi natali" quanto per una straordinaria capacità: è in grado di orientarsi verso una meta senza sbagliare mai. Il viaggio verso la stella caduta lo porterà a conoscere (e scoprire) un nuovo mondo e curiosi personaggi. La maturazione del personaggio avviene gradualmente, in modo naturale, tant'è che il lettore riesce facilmente a seguirne lo sviluppo. 
Grazie ad una narrazione fluida, in cui l'equilibrio dialoghi-descrizioni è pressoché perfetto, i lettori non si annoieranno per nulla! 

Una lettura leggera, gradevole, consigliata anche per l'estate in arrivo eppure, per nulla banale. Consigliato a tutti coloro che amano le storie fantastiche e a lieto fine!

Consigliato: si
Tempo di lettura: 3 giorni
Canzone consigliata: "Rule the world" dei Take That

mercoledì 15 giugno 2022

[Cover Reveal] "Il Principe Virtuoso. La Riconciliazione" di Lina Giudetti


Buonasera miei carissimi Folletti, come state?
E' passato un po' di tempo dall'ultima volta che sono riuscita a pubblicare qualcosa sul blog ma, in qualche modo, spero di tornare attiva e più carica che mai!
Questa sera vi voglio presentare la cover reveal del nuovo romanzo di Lina Giudetti, Il Principe Virtuoso. La Riconciliazione, in uscita il 22 giugno. Senza perdere altro tempo, facciamo risuonare il rullo dei tamburi e scopriamo la copertina dell'attesissimo tomo.

lunedì 21 marzo 2022

My Book Boyfriend #26 - TristranThorn

Rubrica ideata da Missie di "The Unread Reader"

La rubrica, creata dal The Unread Reader, si chiama My Book Boyfriend. In cosa consiste? E' presto detto! Quante di noi, leggendo un romanzo, hanno fantasticato su uno o più personaggi maschili? Tutte!! Grazie a questa simpatica rubrica, verrà presentato (più o meno a cadenza settimanale) un personaggio fittizio che c'ha colpito con tanto di prestavolto, caratteristiche e citazioni con riferimenti ai libri.

In questa nuova puntata della rubrica dedicata ai "manzi letterari", vi voglio parlare un po' di Tristran Thorn. Protagonista del romanzo, e dell'omonima trasposizione cinematografica, Stardust di Neil Gaiman, l'abbiamo visto interpretare da Charlie Cox (l'attore che dà il volto a Daredevil nella serie tv). Ormai nella mia testa, avendo letto lo scritto più tardi, non ho altri prestavolto che lui. Vediamo un po' chi è il personaggio!


● Tristran Thorn
● figlio di Dunstan e Una
● vive nel villaggio di Wall
● ha 17 anni
● è innamorato di Victoria
● può viaggiare a lume di candela
Tristran Thorn, all'età di diciassette anni, più grande di Victoria di soli sei mesi, non era né un uomo né un ragazzo, e si sentiva a disagio in entrambi i ruoli. Sembrava un ammasso di gomiti e di pomi d'Adamo. Aveva i capelli del colore della paglia bagnata fradicia e, per quanto li inumidisse e li pettinasse, rimanevano irti e ribelli come i capelli dei diciassettenni. Era di una timidezza penosa che, come spesso capita a chi è terribilmente timido, compensava mettendosi troppo in mostra nei momenti sbagliati..
Come anticipato, per fortuna o meno, nella mia testa ormai colui che dà volto a Tristran Thorn è Charlie Cox.. rigorosamente coi capelli lunghi, mi raccomando (dai, quel taglio di capelli iniziale non si può proprio vedere.. è un incubo)!

Tristran prese la candela e fece un passo avanti. Quella luce illuminava il mondo: ogni albero, cespuglio e stelo d'erba.
Al passo successivo Tristran si ritrovò accanto al lago, con la luce della candela che si rifletteva sull'acqua; subito dopo si ritrovò a camminare fra le montagne, in mezzo a rocce solitarie, e la luce della candela si rifletteva negli occhi delle creature delle nevi; poi si ritrovò a camminare fra le nuvole che, anche se poco solide, ben sostenevano il suo peso; e poi si ritrovò nel sottosuolo, con la candela stretta in mano e la sua luce che si rifletteva sulle pareti bagnate di una caverna; quindi si trovò di nuovo fra le montagne.

Trovo che questo personaggio sia davvero caruccio: non così disarmante da smuovermi l'ormone (e farmici fantasticare sopra) ma abbastanza dolce da attirare la mia attenzione ed incuriosirmi. Tristran, rispettando molti classicismi, è l'eroe romantico che intraprende un viaggio che lo porta a scoprire se stesso, il suo posto nel mondo e, soprattutto, a crescere e prendere consapevolezza di ciò che vuole veramente.


Probabilmente ci sono attori molto più in linea, soprattutto fisicamente, col personaggio ma.. ehi, non ci posso davvero fare nulla! Charlie Cox l'ho conosciuto proprio grazie a questo ruolo e, per quanto mi riguarda, ha saputo dare forma ad un Tristran piuttosto somigliante con l'omonimo letterario. Certo, si vede che è più maturo (come età intendo) ma è anche vero che, grazie allo sguardo ed alla mimica, è risultato piuttosto incisivo nell'interpretazione (guardate la gif qui sopra.. non è tenerone?).

Sono arrivata alla fine di questo breve appuntamento e, fiondandomi a leggere di Eroi e Divinità della Grecia Antica (e i manzi si sprecano), vi do appuntamento al prossimo post (magari sarà proprio il mio commento al romanzo Stardust ^.^)!
Fatemi sapere cosa ne pensate del personaggio creato da Gaiman!

mercoledì 16 marzo 2022

{Movie & Series} Motherland, Nine Perfect Strangers, La Ruota del Tempo e Squid Game

Buongiorno miei cari Folletti, negli ultimi mesi ho fatto davvero una scorpacciata tra serie, film e anime. Purtroppo, come al solito, non riesco a darvi il mio parere immediato ma, alle volte è anche un bene. Infatti, posso riguardare qualche episodio, valutare a mente lucida i pro e i contro del girato, ecc. In questo articoletto vi farò conoscere quattro serie: Motherland, Nine Perfect Strangers, La Ruota del Tempo e Squid Game.

Iniziamo subito con una serie che ho scoperto spulciando il catalogo di Prime Video. Motherland - Fort Salem, al momento è stata annunciata una terza stagione, è riuscita a conquistarmi fin dalle prime battute. Si tratta di una storia che ha per protagoniste delle streghe: siamo in una realtà in cui la magia viene messa a servizio della comunità, o per meglio dire della Nazione. Ogni strega è infatti chiamata ad arruolarsi e prestare servizio militare. Le vicende narrate nella serie hanno per protagoniste tre giovani reclute che, imparando a conoscersi e legando nonostante i diversi caratteri, dovranno allearsi per superare le prove dell'accademia e la temuta Spree (un'organizzazione, di stampo terroristico, che ha come scopo ottenere l'indipendenza delle streghe). Cosa dire, l'ho trovata davvero originale e godibile: ho apprezzato la caratterizzazione dei personaggi (tutti, nessuno escluso), l'originalità con cui gli incantesimi sono stati resi sullo schermo (non vi dico nulla, altrimenti rischio lo spoiler).. l'ho divorata in poco meno di una settimana!


Se volete vedere un'inquietante Nicole Kidman, Nine Perfect Strangers fa decisamente al caso vostro. Tratta dall'omonimo romanzo di Liane Moriarty (la stessa autrice di Big Little Lies), questa stagione vede nomi conosciuti quali Luke Evans e Melissa McCarthy. Nove persone vengono accettate, dopo una selezione, per soggiornare in una lussuosa Spa per una decina di giorni che permetterà loro di ritrovare se stessi e risolvere le problematiche che li affliggono. A capo di Tranquillum House vi è per l'appunto Masha, eterea, spirituale e, come detto fin dalle prime righe, inquietante. La serie tocca diverse tematiche, si va dal lutto ai problemi di coppia, dalla truffa al controllo della rabbia, ecc. Una serie che si guarda piuttosto velocemente, una puntata dopo l'altra, chiedendone sempre di più sino all'epilogo.


Mi sono sempre detta "dev'essere una bella saga, potrei leggerla" e, subito dopo, "uhm, ma è pure molto lunga.. troppi volumi": questo il mio rapporto con la serie letteraria de La Ruota del Tempo. Quando Amazon ne ha annunciato l'uscita ho preso la palla al balzo, attendendo con non poca trepidazione di vedere una nuova trasposizione fantasy. Sono rimasta soddisfatta? Nì, per quanto abbia apprezzato ogni cosa, dalle location ai costumi e Rosamund Pike (sempre bella e brava) nel ruolo di Moiraine, c'è qualcosa che mi ha lasciata scontenta. Immagino che l'aver capito tutto fin da subito (perché ragazzi, è palese dove vada a parare) mi abbia un po' raffreddata, il fatto che non sono riuscita ad empatizzare con un personaggio qualsiasi non ha di certo aiutato.. quindi, se devo essere sincera, pensavo davvero in qualcosa di più. Spero tuttavia in un miglioramento nella seconda stagione, un po' come è stato per The Witcher.


Ovviamente non potevo mancare di visionare la serie evento 2021: Squid Game. Mi ha letteralmente conquistata e sì, credetemi, è da guardare con l'audio in coreano e i sottotitoli. Ad attrarmi è stata, fin da subito, l'idea alla base della trama: rendere i giochi dell'infanzia disturbanti! In una Corea contemporanea, molte persone alle prese con debiti accettano l'invito a partecipare ad una sorta di reality show in cui dovranno fronteggiarsi l'uno contro l'altro sotto gli occhi di uomini potenti. Uomini che puntano i loro soldi sulle sorti dei concorrenti alle prese con vecchi giochi da bambini che diventano, di fatto, il teatro di uno "scontro tra disperati". Mi è piaciuto? Da impazzire, nonostante ci sia stato un episodio che mi ha devastata! 

 E voi, avete già visto queste serie tv? Fatemi sapere cosa ne pensate lasciando un commento qui sotto e, se vi va, consigliatemi pure le vostre pellicole preferite ^-^

martedì 15 marzo 2022

Top Ten Tuesday #74 - Libri nella mia TBR List di Primavera

Rubrica ideata dal blog The Broke and the Bookish

Ideata dal blog The Broke and the Bookish nel 2010, la rubrica Top Ten Tuesday è passata sotto la guida del blog That Artsy Reader Girl e consiste nello stilare una classifica settimanale (in uscita ogni martedì, salvo imprevisti) su di un argomento specifico. L'argomento della top ten sarà quello utilizzato dal blog ideatore della rubrica di settimana in settimana.
Il tema di questa settimana è...
Libri nella mia TBR List di Primavera
Buonasera miei carissimi Folletti! Mi viene da sorridere nel vedere il tema di questa settimana perché, ho come l'impressione che sia anche lo stesso dell'ultima classifica apparsa nel blog .. chissà, magari è un segno ^.^ . Ultimamente ho ripreso a leggere con più vigore (possibile che sia sparito il blocco del lettore? lo spero!) e, proprio per questo, mi sento abbastanza sicura di poter stilare una lista di letture che vorrei affrontare questa primavera. Eccole.



Bene, questa era la mia TBR List di Primavera, nella vostra quali romanzi ci sono?
Fatemi sapere che sono curiosa!

giovedì 3 marzo 2022

{Review Tour} "Donami il tuo cuore per sempre. The Turner Series #3.5" di Ester Ashton

Buonasera miei carissimi Folletti, ben trovati nel mio piccolo antro. Mentre la frenesia della quotidianità mi fa, spesso e volentieri, girare come una trottola, ho la fortuna di ritagliarmi quella manciata d'ore - generalmente il fine settimana - da dedicare alla lettura.

Oggi vi voglio parlare di Donami il tuo cuore per sempre, ultima fatica narrativa di Ester Ashton e, soprattutto, nuovo capitolo della serie che ha per protagonisti i fratelli Turner. Ringrazio fin da ora Amy Rose del blog Sognare Leggi e Sogna per aver organizzato questo Review Tour e, ovviamente, Ester per aver messo a disposizione il romanzo: grazie ragazze! 

Bene, senza indugiare oltre, passiamo alla scheda del volume e al mio commento!


Titolo: Donami il tuo cuore per sempre
Serie: The Turner Series #3.5
Autore: Ester Ashton
Casa Editrice: Independently published
Data di Pubblicazione: 22/02/2022
Genere: erotic romance, drama
Pagine: 226 pagine
Prezzo di copertina: 10,00€ (ebook 2,99€)

Acquistalo su Amazon
L’incontro con Anya Summers, riporta John Turner alla vita, accendendo nel suo cuore forti sentimenti che credeva sepolti dopo aver perso la sua famiglia.
Il passato però irrompe nella loro bolla di felicità e nemmeno Anya questa volta basterà a ostacolare ciò che è destinato a succedere.
Qualcuno li minaccia…
Qualcuno trama nell’ombra la loro morte.
John farebbe qualunque cosa per proteggere Anya, anche a costo della sua stessa vita.
Riusciranno entrambi a sconfiggere le minacce del passato?

Il loro amore avrà finalmente il lieto fine sperato?


E' stata una corsa contro il tempo! No, non sto scherzando e ora vi spiego il perché. Convinta di aver letto tutti i capitolo della Turner's Serie, mi sono ritrovata - a ridosso dell'inizio della mia lettura - ad averne saltato uno: panico! Ho acquistato l'ebook mancante e ho dato via al recupero (la recensione del terzo capitolo lo inserirò nei prossimi giorni, promesso).

Abbiamo conosciuto John e Anya tempo addietro, nel primissimo volume della saga: una storia travolgente non priva di ostacoli e di situazioni drammatiche che, alla fine, ha comunque visto il trionfo dei sentimenti. Se rammentate, per chi di voi ha letto Un amore spezzato, avevamo lasciato i due giovani in procinto di iniziare la loro vita assieme, con tanto di proposta di matrimonio, in una casa all'interno del territorio del ranch dei Turner. Ora, con immensa gioia di tutti, i due hanno deciso la fatidica data in cui diverranno marito e moglie. Tutto è pronto per dare inizio all'organizzazione dell'evento: cerimonia, location, abiti, catering e chi più ne ha, più ne metta insomma. C'è solo un problema: una visione di Anya mostra lei e John morire il giorno del sì.
E' una corsa contro il tempo per cercare i capire chi ci sia dietro a minacce, aggressioni e tentato omicidio, e soprattutto perché si accanisce con la coppia.

Ancora una volta, l'autrice è riuscita a comporre una storia capace di tener viva la mia attenzione pagina dopo pagina, senza annoiarmi. Ritrovare i fratelli Turner, e signore, è sempre un piacere per passare qualche ora di relax e non pensare a nulla. Come i precedenti lavori, anche qui i personaggi sono ben caratterizzati e l'arco narrativo si prende le giuste tempistiche nello svolgersi: davvero un buon equilibrio! 
Nonostante la coppia e l'evoluzione seguano schemi visti molte altre volte, un tipo come John mi farebbe impazzire (e non in senso buono ^.^ , in realtà l'avrei evitato come la peste ^.^), e un finale abbastanza prevedibile, ammetto che nel complesso è una lettura d'evasione che sa intrattenere e, talvolta, strappare un sorriso al lettore. Lo stile di Ester è scorrevole e graffiante, la sua penna è capace di tessere trame contenenti un carico emotivo da non lasciare indifferenti; ed è proprio questo che apprezzo maggiormente dei suoi scritti: i sentimenti risaltano come se appartenessero ad un bassorilievo. Consigliato.

Consigliato: si
Tempo di lettura: 2 giorni
Canzone consigliata: "All of me" di John Legend

mercoledì 16 febbraio 2022

{Segnalazione} "Sangue e Cenere" di Jennifer L. Armentrout

Recuperando un po' di mail arretrate (e non solo) eccomi con una segnalazione letteraria davvero ghiotta. Il 24 marzo, infatti, uscirà nelle librerie e negli store il primo capitolo della serie Blood and Ash di Jennifer L. Armentrout: Sangue e Cenere. Vediamo di cosa si tratta (personalmente sono elettrizzata)!


Titolo: Sangue e Cenere
Serie: Blood and Ash #1
Autore: Jennifer L. Armentrout
Casa editrice: HarperCollins
Pagine: 640 pp.
Genere: fantasy
Data di pubblicazione: 24 marzo 2022
Prezzo copertina: 17,00€ (ebook 7,99€)
Preordinalo su Amazon

UNA FANCIULLA...
Scelta dalla nascita per dare vita a una nuova era, Poppy non è mai stata padrona della propria vita. La sua è un’esistenza solitaria, in cui tutto le è proibito: nessuno può guardarla, né toccarla o rivolgerle la parola. Non è nemmeno libera di usare il proprio dono… Può solo aspettare il giorno della sua Ascensione, chiedendosi che cosa accadrà, mentre preferirebbe di gran lunga stare con le guardie, a combattere il male che ha distrutto la sua famiglia. Ma lei, la Vergine, non ha mai potuto decidere per se stessa.

UN DOVERE…
Il futuro del regno è sulle sue spalle, anche se lei quel fardello non lo ha mai voluto. Perché anche la Vergine ha un cuore, un’anima, dei desideri. E quando nella sua vita entra Hawke, la guardia incaricata di proteggerla e sorvegliarla, il destino e il dovere si intrecciano inesorabilmente con il desiderio. Quel giovane dagli occhi dorati alimenta la sua rabbia, la spinge a mettere in discussione tutto ciò in cui ha sempre creduto, la sfida a provare sensazioni nuove e inesplorate.

UN REGNO...
Abbandonato dagli dei e temuto dai mortali, un nuovo regno sta risorgendo dalle ceneri. Determinato a riprendersi ciò che gli spetta, l’Oscuro avanza assetato di vendetta. Ma più l’ombra del male si avvicina, più il confine tra ciò che è giusto o sbagliato diventa sottile. E quando la trama insanguinata che tiene insieme il suo mondo inizia a sfaldarsi, Poppy non rischia soltanto di essere ritenuta indegna dagli dei, ma anche di perdere il proprio cuore e la sua stessa vita.


JENNIFER L. ARMENTROUT Autrice al vertice delle classifiche del New York Times e di USA Today, oltre a scrivere romance con lo pseudonimo di J. Lynn si è cimentata con successo nei generi Young e New Adult, fantascienza e fantasy. Attualmente vive a Martinsburg, West Virginia. Con HarperCollins ha pubblicato le serie The Dark Elements, Covenant, Titan e The Harbinger. Sangue e cenere è il primo, appassionante episodio della nuova serie fantasy Blood and Ash.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...